Ricetta bavette alla livornese

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

40 MINUTI

PER PORZIONE:

CALORIE 380

PREPARAZIONE

Mettete le triglie ben pulite in una teglia, unite una cipolla tritata e i pomodori pelati, sale, pepe, poco olio e un mazzetto di basilico e iniziate la cottura: fate attenzione a voltare il pesce una sola volta per evitare che si rompa.

I pesci saranno cotti quando l’occhio sarà bianco.

Raccogliete ora i pesci con molta attenzione stando attenti a non romperli, deliscateli perfettamente e frullate la polpa di pesce insieme al sugo di cottura, rimettendo poi in una pentola per fare addensare bene.

In abbondante acqua salata lessate al dente le bavette, scolatele e conditele subito con il sugo di triglie.

Cospargete sopra la pasta un po’ di basilico e di aglio crudo tritati finemente.

Servite ben caldo.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

4 triglie rosse di scoglio

1 cipolla

250 g. di pomodori pelati

sale – pepe – poco olio

1 mazzetto di basilico tritato

400 g. di bavette

aglio

VINI CONSIGLIATI

OLTREPÒ PINOT NERO VINIFICATO BIANCO

GRAVINA BIANCO

MARTINAFRANCA

ALTO ADIGE VALLE ISARCO TRAMINER AROMATICO

OLTREPÒ PINOT NERO VINIFICATO BIANCO FERMO/FRIZZANTE

Aree di produzione: Lombardia provincia PV – caratteristiche: fermo/frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, PESCE – colore: paglierino verdognolo chiarissimo – odore: tipico – vitigni: pinot nero (vinificato bianco) (85%-100%) pinot grigio e/o pinot bianco e/o chardonnay (0-15%) – sapore: fresco sapido fine gradevole asciutto – gradazione alcolica minima 10,5°.

GRAVINA BIANCO

Aree di produzione: Puglia provincia BA – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: paglierino al verde chiaro – odore: gradevole tipico – vitigni: malvasia del chianti (40%65%) greco di tufo e/o bianco d’alessandro (35%-60%) bombino bianco e/o trebbiano toscano e/o verdeca (0-10%) – sapore: sapido fresco armonico delicato amabile/asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

MARTINAFRANCA

Aree di produzione: Puglia provincia BA/BR – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: FRUTTI DI MARE, PESCE – colore: paglierino chiaro o verdolino – odore: gradevole tipico vinoso delicato – vitigni: verdeca (50%-65%) bombino d’alessandro (35%-50%) fiano e/o bombino e/o malvasia toscana (0%-5%) – sapore: asciutto delicato asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

ALTO ADIGE VALLE ISARCO TRAMINER AROMATICO

Aree di produzione: Trentino provincia BZ – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo molto chiaro con riflessi verdognoli – odore: leggermente aromatico da fino ad intenso – vitigni: traminer aromatico (100%) – sapore: asciutto fresco vellutato aromatico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.