Ricetta bocconcini di vitello all’uccelletto: TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI – TEMPO DI

COTTURA 20 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 145

PROTEINE:20 g.

GRASSI: 6 g. – CARBOIDRATI: 3 g.

PREPARAZIONE

Nettate i carciofi eliminando le foglie dure esterne, le punte e i gambi, lavateli in acqua acidula con succo di limone, sgocciolateli e lessateli per alcuni minuti in acqua bollente leggermente salata; una volta cotti tagliateli a fettine.

Mondate il prezzemolo e risciacquatelo più volte in acqua fredda, privatelo dei gambi, tritatelo sottilmente.

Lavate il pomodoro, spellatelo e spezzettatelo.

Tagliate a fettine sottili il vitello; in una padella antiaderente scaldate a fuoco basso l’olio, unitevi le fettine di carne, alzate la fiamma, fatela rosolare a calore vivace, aggiungete i carciofi, lo spicchio d’aglio schiacciato, l’origano, il pomodoro.

Fate insaporire per pochi minuti, bagnate con il vino, regolate di sale e di pepe, spolverizzate il tutto di prezzemolo tritato.

Continuate la cottura finché il vino non sarà completamente evaporato. Servire in tavola ben caldo nel recipienti di cottura.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

360 g. di vitello tagliato in un pezzo solo e magro

400 g. di carciofi – 100 g. di pomodoro- 130 ml. di vino bianco secco

1 ciuffo di prezzemolo – 30 g. di olio extravergine d’oliva (6 cucchiaini)

1 rametto di origano – 1 spicchio d’aglio – succo di ½ limone – pepe bianco – sale

VINI CONSIGLIATI

PINOT BIANCO “LATISANA” (Venezia Giulia) – SAN SEVERO (Puglia) – CAMPIDANO ROSSO (Sardegna)

PINOT BIANCO “LATISANA” (Venezia Giulia)

La denominazione completa è “Litorale di Aquileia e Latisana”. Ci troviamo nella zona di produzione lungo il litorale omonimo e questo vino presenta le seguenti caratteristiche: colore paglierino chiaro, profumo leggero, sapore secco ma armonico, gradazione tra 12 e 12°, va servito a 8/10°.

SAN SEVERO (Puglia)

Prodotto nella provincia di Foggia nei tipi “bianco” e “rosso o rosato”. Il bianco ha una gradazione di 11° ed è consigliato con minestre e pesce alla griglia, mentre il rosso o rosato si accompagna ad ARROSTI, PROSCIUTTO, AGNELLO. Ha una gradazione di 11,5/12,5°.

CAMPIDANO ROSSO (Sardegna)

È un ottimo vino da tavola ottenuto da una miscela di uve rosse tipiche della pianura del Campidano, e cioè “Monica”, “Cannonau” e “Bovali”. Ha un sapore asciutto, ma gradevole e profumato ed è di colore rubino chiaro. Molto indicato per accompagnamento di PIATTI CARNI LEGGERE, POLLAMI, CONIGLIO, VITELLO, PIATTI IN UMIDO, FRITTURE DI CERVELLA. Ricetta insalata di riso autunnaleHa una gradazione alcolica di 13° e va servito a temperatura ambiente.