Ricetta brodetto di gamberoni e mazzancolle: TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI – TEMPO DI COTTURA 20 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 150

PROTEINE: 115 g.

GRASSI: 8 g.

CARBOIDRATI: 8 g.

PREPARAZIONE

Nettate e lavate con cura i gamberoni e le mazzancolle sotto l’acqua corrente.

Mondate il sedano privandolo dei filamenti, spellate la cipolla e tagliatela a fettine sottili, sminuzzate l’erba cipollina.

Lavate i pomodori, spellateli, tagliateli a pezzettini e raccoglieteli in una casseruola di coccio.

Unite la cipolla affettata finemente, il sedano tagliato a rondelle, l’olio extravergine d’oliva e fate cuocere per 10 minuti.

Regolate il sale, poi aggiungetevi le mazzancolle e i gamberoni, l’erba cipollina, mescolate con un cucchiaio di legno delicatamente, diluite con il brodo di pesce.

Continuate la cottura a pentola scoperta e a fuoco basso, per 15 minuti. Prima di portare in tavola spolverizzate di prezzemolo tritato.

BRODO DI PESCE

Lavate molto bene i resti del pesce, spezzateli se è necessario e metteteli in una pentola con le verdure mondate e affettate in due litri d’acqua.

Unite una manciatina di sale e portate lentamente ad ebollizione stando attenti a schiumare tutte le impurità che vengono a galla.

Quando non farà più schiuma coprite e fate sobbollire per 15 minuti.

Ora unite il vino bianco e qualche granello di pepe e continuate la cottura per altri 15 minuti.

Scolate il fumetto in uno scolapasta protetto da una tela fitta e bagnata per levare qualsiasi impurità.

CONSIGLIO: il brodetto va servito caldo e può essere servito come un primo piatto aggiungendovi delle fettine di pane tostato.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

400 g. di gamberoni – 400 g. di mazzancolle

350 g. di pomodori maturi – 120 g. di cipolla

120 g. di sedano – 30 g. di prezzemolo tritato

alcuni fili di erba cipollina – 30 g. di olio extravergine d’oliva

½ litro di brodo di pesce – sale q.b.

VINI CONSIGLIATI

COLLI DI SCANDIANO E DI CANOSSA MALVASIA – ERBALUCE DI CALUSCO

COLLI DI SCANDIANO E DI CANOSSA MALVASIA FERMO/FRIZZANTE

Aree di produzione: Emilia Romagna pr. RE, caratteristiche: fermo/frizzante, abbinamento consigliato: PESCE, colore: paglierino più o meno carico, odore: tipico anche intenso, vitigni: malvasia di candia aromatico (85%-100%) malvasia di candia bianca e/o pinot bianco e/o pinot grigio e/o trebbiano romagnole e/o chardonnay (0-15%), sapore: aromatico fresco armonico amabile/asciutto/abboccato/dolce, gradazione alcolica minima 10,5°.

ERBALUCE DI CALUSCO

Aree di produzione: Piemonte – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: può essere usato sia come aperitivo, sia durante il pasto, abbinandolo ad ANTIPASTI E PIATTI A BASE DI PESCE. – colore: giallo paglierino brillante – odore: vinoso fine tipico – vitigni: erbaluce (100%) – sapore: fresco tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.