Ricetta carne cruda alla napoletana

TEMPO PREPARAZIONE:

35 MINUTI

PER PORZIONE:

CALORIE 280

PREPARAZIONE

Fate una salsina con acciughe tritate, olio e uno spicchio d’aglio tritato finemente.

Amalgamate il tutto e formate un composto abbastanza denso.

A questo punto, tagliate la carne come se fosse prosciutto e adagiatela sul piatto di portata (potete usare anche carne trita se preferite).

Ora tagliate i funghi a fettine molto sottili e adagiateli con cura sulla carne tagliate.

Cospargete tutto con la salsina e spolverizzate con del parmigiano grattugiato (se volete un sapore più deciso date anche una spolverata di pepe nero macinato fresco) altra variante è quella di aggiungere della salsa worchester.

Servite subito.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

400 g. di carne di vitello

200 g. di funghi

aglio, olio, 2 acciughe

40 g. di parmigiano grattugiato

pepe (facoltativo) – salsa worchester

VINI CONSIGLIATI

LEVERANO ROSATO

AGLIANICO DEL VULTURE AMABILE

AGLIANICO DEL VULTURE SUPERIORE/SUP. RISERVA

CONTESSA ENTELLINA ROSSO RISERVA

LEVERANO ROSATO

Aree di produzione: Puglia provincia LE – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosato al cerasuolo tenue con lievi riflessi arancioni – odore: leggermente vinoso fruttato se giovane – vitigni: negro amaro (min 50%) malvasia nera di Lecce e/o montepulciano e/o sangiovese (max 40%) altre (max 30%) – sapore: fresco armonico gradevole asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

AGLIANICO DEL VULTURE AMABILE

Aree di produzione: Basilicata vari comuni in provincia di Potenza – affinamento: 1 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI ALLA GRIGLIA, POLLO ALLA POTENTINA, FORMAGGI – colore: rubino o granato vivace – odore: vinoso, delicato, tipico – vitigni: aglianico (100%) – sapore: sapido, giustamente tannico con residuo zuccherino-gradazione alcolica minima 11°.

AGLIANICO DEL VULTURE SUPERIORE/SUP. RISERVA

Aree di produzione: Basilicata Intero territorio dei comuni di Rionero in Vulture, Barile, Rapolla, Ripacandida, Ginestra, Maschito, Forenza, Acerenza, Melfi, Atella, Venosa, Lavello, Palazzo San Gervasio, Banzi, Genzano di Lucania, escluse le tre isole amministrative di Sant’Ilario, Riparossa e Macchia del comune di Atella. – affinamento: fino 1 anno,2 anni per il sup. riserva – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: SELVAGGINA, ARROSTI, FORMAGGI DURI – colore: rosso rubino tendente al granato – odore: vinoso, tipico, marmellata frutto scuro, viola – vitigni: aglianico (100%) – sapore: asciutto, sapido, giustamente tannico – gradazione alcolica minima 12,5°.

CONTESSA ENTELLINA ROSSO RISERVA

Aree di produzione: Sicilia provincia PA – affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 5 anni – caratteristiche: rosso – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino con riflessi granato se invecchiato – odore: tipico, intenso vinoso – vitigni: calabrese e/o syrah (50%-100%) altre (0-50%) – sapore: asciutto corposo vellutato con retrogusto amarognolo asciutto – gradazione alcolica minima 11°.