Mettete innanzitutto in padella un filo di olio extravergine di oliva e qualche spicchio d’aglio. Nella ricetta sono stati utilizzati due spicchi d’aglio, ma la quantità può variare a seconda del proprio gusto personale.

Padella

Mentre lasciate soffriggere, prendete un tagliere e tagliate il cipollotto in strisce sottili. È importante, per il sapore finale del piatto, comprendere nella ricetta anche la parte più verde.

Cipollotto crudo

Quando l’aglio sarà dorato aggiungete il cipollotto, salatelo, e rosolatelo per tre minuti. A questo punto aggiungete il mezzo bicchiere di vino bianco e lasciatelo sfumare a fiamma alta sul fuoco.

Condimento in padella

Nel frattempo tagliate a strisce sottili anche la carne, che deve essere estremamente tenera e poco spessa. Per questo motivo la scelta migliore è quella di acquistare la carne di bovino che solitamente si utilizza per fare il carpaccio.

Carne cruda

Una volta tagliate, praticamente, è sufficiente lasciare la carne sul fuoco un solo minuto, poiché finirà di cuocere a fuoco spento con il solo calore della padella e dei cipollotti.

Carne in padella

Servite quindi dopo qualche minuto con un filo d’olio.

Ricetta pronta