Ricetta chifferi con spezzatino di maiale: TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI – TEMPO DI COTTURA 60 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 250

PROTEINE: 19 g.

GRASSI: 2 g.

CARBOIDRATI: 39 g.

PREPARAZIONE

Pulite e lavate con cura in acqua fredda il cavolo verza, sgocciolatelo e spezzettatelo grossolanamente.

Tagliate il maiale a fettine sottili, eliminando tutto il grasso visibile.

In una casseruola, mettete il cavolo verza spezzettato, la cipolla spellata e tagliata sottilmente, le fettine di maiale e la senape in grani, aggiustate il sale, fate cuocere a fuoco basso per circa 1 ora.

Controllare la cottura, mescolando di tanto in tanto e, se necessario, aggiungetevi qualche cucchiaio di acqua tiepida.

A metà cottura, a parte in una pentola, portate ad ebollizione abbondante acqua, salatela leggermente e cuocetevi la pasta.

Scolate al dente, versate i chifferi nella casseruola con il maiale e la verdura, lasciate insaporire per alcuni minuti e servite subito ben caldo.

CONSIGLIO: lo spezzatino può essere preparato in un anticipo e conservato in un contenitore con chiusura ermetica per 24 ore in frigorifero.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

200 g. di chifferi rigati – 280 g. di maiale magro in un pezzo unico

800 g. di cavolo verza – 1 cipolla media

10 g. di senape in grani – sale

VINI CONSIGLIATI

DELIA NIVOLELLI MERLOT – CONTESSA ENTELLINA ROSSO RISERVA – FARO

DELIA NIVOLELLI MERLOT

Aree di produzione: Sicilia provincia TP – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso all’aranciato con l’invecchiamento – odore: tipico intenso – vitigni: merlot (85%-100%) – sapore: asciutto pieno, gradevole asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

CONTESSA ENTELLINA ROSSO RISERVA

Aree di produzione: Sicilia provincia PA – affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 5 anni – caratteristiche: rosso – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino con riflessi granato se invecchiato – odore: tipico, intenso vinoso – vitigni: calabrese e/o syrah (50%-100%) altre (0-50%) – sapore: asciutto corposo vellutato con retrogusto amarognolo asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

FARO

Aree di produzione: Sicilia provincia ME – affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 6 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, SELVAGGINA – colore: rubino più o meno intenso al rosso mattone con l’invecchiamento – odore: delicato etereo persistente – vitigni: nerello mascalese (45%-60%) nerello cappuccio (15%-30%) nocera (5%-10%) calabrese o gaglioppo e/o sangiovese (0-15%) – sapore: di medio corpo tipico armonico asciutto – gradazione alcolica minima 12°.