Ricetta ciambella di trota salmonata

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

2 ORE CIRCA

PER PORZIONE:

CALORIE 460

PREPARAZIONE

Sfilettate il pesce e levate la pelle, poi tagliate la polpa a pezzetti.

Sgusciate le uova, separando gli albumi dai tuorli.

Lavorate a crema 50 grammi di burro, unitevi i tuorli e la farina, amalgamate con cura; salate e pepate; ora diluite con il latte tiepido versandolo a filo, poi mettete il tutto in una casseruola e fate cuocere a fiamma bassa fino a quando il composto risulterà inspessito e si staccherà dalle pareti del recipiente.

Versate la “panata” ottenuta, su un piatto unto d’olio perché si raffreddi.

Nel frattempo mondate i funghi, tagliateli a lamelle e fateli saltare in 30 g. di burro, unite poi gli scalogni tritati e lasciate andare ancora per qualche minuto. Levate dal fuoco.

In un’altra padella fate insaporire i pezzetti di pesce con 30 g. di burro; quando avranno preso colore, trasferiteli su un piatto; nel fondo di cottura versate il vino bianco e, mescolando con un cucchiaio di legno, fatelo ridurre alla metà; rimettete il pesce in padella, salate, pepate, aggiungete il prezzemolo tritato, fate cuocere per 2 minuti e levate dal fuoco.

Unite al pesce 2 albumi e la “panata” preparata in precedenza, mescolate bene e frullate per ottenere un composto omogeneo.

Unite la panna, i funghi tritati e mescolate di nuovo. Imburrate uno stampo, adagiatevi il composto livellandolo bene, coprite ermeticamente e fate cuocere per circa un’ora e mezza a bagnomaria a 160 gradi.

Togliete dal forno e servite tiepido.

Si tratta di un piatto raffinato e dal sicuro successo con i vostri commensali.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 trota salmonata di circa 1kg. e 200 g.

2 uova

100 g. di burro

70 g. di farina

2 dl. di latte

olio

200 g. di funghi champignons

2 scalogni

1 dl. di vino bianco secco

1 ciuffetto di prezzemolo

3 dl. di panna

sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

GOLFO DEL TIGULLIO BIANCO

ALTO ADIGE VALLE ISARCO TRAMINER AROMATICO

GOLFO DEL TIGULLIO BIANCO

Aree di produzione: Liguria provincia GE – caratteristiche: fermo/frizzante abbinamento – consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino più’ o meno carico – odore: fine, delicato, discretamente persistente – vitigni: bianchetta genovese (85%-100%) altri non aromatici (0-15%) sapore: sapido, pieno, tipico, asciutto – gradazione alcolica minima 10,5°.

ALTO ADIGE VALLE ISARCO TRAMINER AROMATICO

Aree di produzione: Trentino provincia BZ – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo molto chiaro con riflessi verdognoli – odore: leggermente aromatico da fino ad intenso – vitigni: traminer aromatico (100%) – sapore: asciutto fresco vellutato aromatico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.