Ricetta costine all’arancia

Pietanza di carne

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA CIRCA

PER PORZIONE:

CALORIE 400

PREPARAZIONE

Sbucciate le cipolline lasciandole intere dopo averle immerse per un paio di minuti in acqua bollente, pelate i pomodori privateli dei semi e spezzateli con le mani, sbucciate l’aglio e schiacciatelo con la forchetta.

In una casseruola capace fate imbiondire da tutti i lati le cipolline in un paio di cucchiaiate d’olio extravergine d’oliva, mescolandole delicatamente con un cucchiaio di legno.

Ultimata l’operazione levatele dalla casseruola e mettetele da parte. Infarinate, salate e pepate le costine del coniglio e fatele dorare nell’olio della padella, a questo punto aggiungete i pomodori e rimettete le cipolline che avevate messo da parte, spruzzate con il liquore dolce, versate il succo d’arancia, abbassate il fuoco e proseguite la cottura per 5 o 6 minuti rigirando spesso la carne per amalgamarla al condimento.

Levate dal fuoco e spolverizzate con prezzemolo tritato e una buona macinata di pepe nero.

Servite nella casseruola di preparazione.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 kg. di costine di coniglio

250 g. di cipolline borettate

3 pomodori da sugo maturi ma non molli

1 spicchio d’aglio

succo di 2 arance

30 g. di farina

2 bicchierini di liquore dolce

1 ciuffo di prezzemolo

30 g. d’olio extravergine d’oliva

sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

GARDA CLASSICO CHIARETTO

AGLIANICO DEL VULTURE AMABILE

CERASUOLO DI VITTORIA

GARDA CLASSICO CHIARETTO

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, CARNI BIANCHE – colore: da rosa petalo di rosa a rosato cerasuolo con riflessi rubini – odore: fine intenso con eventuali sentori floreali o fruttati vitigni: groppello (30%-85%) marzemino (5%-85%) sangiovese (5%-85%) barbera (5%-85%) altri (0-10%) – sapore: sapido fresco fine con salinità spiccata e retrogusto mandorlato asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

AGLIANICO DEL VULTURE AMABILE

Aree di produzione: Basilicata vari comuni in provincia di Potenza – affinamento: 1 anno – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI ALLA GRIGLIA, POLLO, CARNI BIANCHE, FORMAGGI – colore: rubino o granato vivace – odore: vinoso, delicato, tipico – vitigni: aglianico (100%) – sapore: sapido, giustamente tannico con residuo zuccherino-gradazione alcolica minima 11°.

CERASUOLO DI VITTORIA

Aree di produzione: Sicilia vari comuni in provincia RG/CL/CT – affinamento: fino a 2-3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNE GRIGLIATA, SELVAGGINA, CIBI MODERATAMENTE PICCANTI, FORMAGGI A MEDIA STAGIONATURA – colore: rosso ciliegia sino a violaceo. – odore: floreale e fruttato – vitigni: nero d’avola 50.0% – 70.0% – frappato 30.0% – 50.0% – sapore: caldo pieno, rotondo, armonico, asciutto – gradazione alcolica minima 13°.