Ricetta crocchette alla parigina

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

1 ORA E MEZZA

PER PORZIONE:

CALORIE 631

PREPARAZIONE

Lessate le patate con la buccia, scolatele, pelatele e passatele ancora calde allo schiacciapatate raccogliendo il composto in una pentola.

Incorporate il burro, due uova e il latte e fate cuocere per qualche minuto a fiamma bassa mescolando con un cucchiaio di legno.

Tagliate a dadini molto piccoli il prosciutto cotto e unitelo al purè insieme ai piselli precedentemente lessati e al parmigiano grattugiato.

Regolate di sale e grattate un po’ di noce moscata, poi togliete il composto dal fuoco.

Battete in una terrina l’uovo rimasto e fate scaldare abbondante olio nella padella dei fritti; quando è ben bollente formate con il puré delle crocchette grandi, passatele velocemente prima nell’uovo battuto poi nel pangrattato e friggete finché saranno colorite da ogni parte.

Mettete man mano che saranno pronte in una carta che assorba l’unto eccedente e servite ben calde su un piatto di portata.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 kg. di patate

100 g. di burro

3 uova

1 bicchiere di latte

150 g. di prosciutto cotto tagliato in una sola fetta

100 g. di piselli

50 g. di parmigiano grattugiato

50 g. di pangrattato

noce moscata – olio – sale

VINI CONSIGLIATI

ALEZIO ROSATO

ORTANOVA ROSATO

NARDÒ ROSATO

CASTEL DEL MONTE AGLIANICO ROSATO

ALEZIO ROSATO

Aree di produzione: Puglia provincia LE – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa corallo intenso – odore: vinoso persistente – vitigni: negro amaro (80%-100%) malvasia nera di Lecce e/o Montepulciano (0-20%) – sapore: armonico vellutato con leggero retrogusto amarognolo asciutto – gradazione alcolica minima 12°.

ORTANOVA ROSATO

Aree di produzione: Puglia provincia FG – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosato più o meno intenso – odore: leggermente vinoso gradevole fruttato se giovane – vitigni: sangiovese (60%-100%) montepulciano e/o uva di troia e/o lambrusco maestri e/o trebbiano toscano (0-40% con max 10% di trebbiano o lambrusco) – sapore: armonico asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

NARDÒ ROSATO

Aree di produzione: Puglia provincia LE – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: dal rosa corallo appena acceso al cerasuolo tenue – odore: vinoso delicato tipico fruttato se giovane – vitigni: negro amaro (80%-100%) malvasia nera di br e/o di le e/o montepulciano (0-20%) – sapore: vellutato lievemente amarognolo gradevole asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

CASTEL DEL MONTE AGLIANICO ROSATO

FERMO/FRIZZANTE

Aree di produzione: Puglia provincia BA – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosato più o meno intenso – odore: delicato fragrante di buona intensità – vitigni: aglianico (90%-100%) – sapore: asciutto armonico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.