La preparazione della ricetta è molto semplice e adatta anche ai meno esperti in cucina. Il risultato è un contorno in stile messicano, piccante e gustoso.

Per prima cosa vanno recuperati gli ingredienti, ovvero in primis i fagioli. La soluzione più semplice è utilizzare quelli già pronti in barattolo, mentre se si ha più tempo è possibile lasciare riprendere in acqua i fagioli secchi che più si preferiscono.

Una volta scelti i fagioli, mettere l’olio in una pentola sufficientemente alta insieme all’aglio e al peperoncino intero. Nella ricetta qui illustrata è stata utilizzata la polvere di aglio, ma in alternativa è possibile sminuzzare spicchi d’aglio con la mezzaluna.

Rosolato l’aglio, aggiungere i pomodori tagliati a dadini. Anche in questo caso è possibile scegliere tra il pomodoro fresco o quello in barattolo, come utilizzato per questa ricetta.

Fagioli e pomodoro

A questo punto, dopo un’aggiustata di sale, è sufficiente lasciar cuocere il pomodoro per circa 10 minuti e aggiungere i borlotti. Lasciare ancora cuocere fino a cottura dei fagioli, che nel nostro caso corrisponde a un tempo di circa 10 minuti.

Non rimane che impiattare la gustosa ricetta, passando un filo d’olio e possibilmente accompagnandola con del buon pane tostato.

Ricetta fagioli piccanti