Ricetta gallette di capesante

Pietanza di pesce

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

TRENTA MINUTI CIRCA

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Scongelate la pasta sfoglia a temperatura ambiente, stendetela sottilmente, ritagliate 4 quadrati.

Disponeteli sulla piastra del forno inumidita con acqua, ricopriteli con un foglio di alluminio e fate cuocere a 200 gradi per una decina di minuti. Trascorso il tempo, togliete il foglio di alluminio e continuate la cottura per altri tre o quattro minuti.

Scottate il peperone sulla fiamma fino a quando sarà ben abbrustolito, levate la pelle e tagliatelo in due parti nel senso verticale. Una metà tagliatela a striscioline sottili mentre l’altra metà tritatela finemente.

In una piccola padella mettete lo scalogno tritato con il vino bianco secco e l’aceto e fate ridurre fino ad ottenere poco più di una cucchiaiata di liquido, incorporate la panna e cento grammi di burro morbido a pezzetti, aiutandovi con una frusta per mescolare bene tenendo il fuoco molto basso. Aggiustate di sale, unite il peperone tritato e date una macinata di pepe. Frullate il tutto con il mini frullatore ad immersione.

Aprite le capesante, lavate molto bene le noci eliminando tutto il resto. Tagliatele a rondelle sottili e disponetele sulle gallette di pasta sfoglia, spennellate con il burro fuso, aggiustate di sale e di pepe, se serve, e passatele sotto il grill del forno per due o tre minuti.

Disponete le gallette sui piatti di portata, decorate con striscioline di peperone e prezzemolo tritato e servite con la salsa calda in una salsiera.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

24 capesante

1 confezione di pasta sfoglia di 350 g.

un peperone rosso carnoso

2 scalogni

1 dl. di vino bianco secco

1 cucchiaio di aceto bianco

3 cucchiai di panna liquida

150 g. di burro

un cucchiaio di prezzemolo tritato

sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

GARDA PINOT GRIGIO – (asciutto/abboccato)

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

GARDA PINOT GRIGIO – (asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: ANTIPASTO, UOVA, PESCE – colore: giallo paglierino ramato – odore: gradevole tipico – vitigni: pinot grigio (85%-100%) – sapore: pieno armonico asciutto/abboccato – gradazione alcolica minima 10,5°.

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia PD/VE/TV – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: PESCE – colore: da giallo paglierino ad ambrato con riflessi ramati – odore: delicato tipico fruttato – vitigni: pinot grigio (90%-100%) – sapore: asciutto armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia TV – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino o ramato – odore: tipico intenso fruttato vitigni: pinot bianco (85%-100%) chardonnay e/o pinot grigio (0%-15%) – sapore: vellutato morbido armonico asciutto – gradazione alcolica minia 11°.