Ricetta granchi alla bordolese

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA E MEZZA

PER PORZIONE:

CALORIE 445

PREPARAZIONE

Fate un battuto finissimo con la carota, la cipolla, lo scalogno e il prezzemolo.

Fate scaldare in una terrina un poco di burro e quando comincia ad imbiondire mettete il battuto preparato. In ultimo aggiungete il timo e il lauro.

Ora fate cuocere il tutto a fuoco moderato mescolando con molta cura per circa quindici minuti.

I legumi dovranno risultare ben impastati. Levate dal fuoco e mettete il tutto da parte.

Nel frattempo svuotate accuratamente i granchi e metteteli in una casseruola dove avrete fatto scaldare un poco di burro.

Coprite col coperchio e fate cuocere a fuoco vivace, agitando la casseruola, fin quando i granchi non siano diventati di colore rosso.

Per ottenere questo risultato è sufficiente che i granchi cuociano una decina di minuti.

Ora fate un puré di pomodoro e mantenetelo al caldo.

Quando i granchi saranno pronti, versate il cognac e fiammeggiate il tutto. A questo punto aggiungete il puré di pomodoro e il battuto, quindi regolate di sale e di pepe e versateci sopra il vino bianco secco.

Coprite e lasciate cuocere il tutto per una ventina di minuti.

Ultimata la cottura disponete i granchi sul piatto di portata, mentre fate restringere un poco il sugo di cottura.

Dopo circa 5 o 6 minuti ritirate il sugo dal fuoco e legatelo con due tuorli battuti e un poco d’acqua.

In ultimo fate fondere il burro rimasto nella salsa che verserete sui granchi. È un piatto delicato e squisito.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

20 granchi

1 carota

1 cipolla

1 scalogno

100 g. di burro

½ tazza di puré di pomodoro

1 bicchiere di cognac

2 bicchieri di vino bianco secco

2 uova

timo – lauro – prezzemolo – pepe – sale

VINI CONSIGLIATI

GARDA PINOT GRIGIO

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

GARDA PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: ANTIPASTO, UOVA, PESCE – colore: giallo paglierino ramato – odore: gradevole tipico – vitigni: pinot grigio (85%-100%) – sapore: pieno armonico asciutto/abboccato – gradazione alcolica minima 10,5°.

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia PD/VE/TV – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: da giallo paglierino ad ambrato con riflessi ramati – odore: delicato tipico fruttato – vitigni: pinot grigio (90%-100%) – sapore: asciutto armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia TV – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino o ramato – odore: tipico intenso fruttato vitigni: pinot bianco (85%-100%) chardonnay e/o pinot grigio (0%-15%) – sapore: vellutato morbido armonico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.