Ricetta indivia farcita

cucina etnica: piatto unico – Belgio

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

50 MINUTI CIRCA

PER PORZIONE:

CALORIE 250

PROTEINE 24

GRASSI 8

APPORTO NUTRIZIONALE ALTO

PREPARAZIONE

Fate bollire l’indivia, per cinque minuti, in acqua salata. Scolatela, passatela sotto l’acqua fredda e asciugatela bene.

Subito un consiglio: c’è un modo per evitare l’amarognolo di questa particolare insalata ed è quello di incidere con un coltellino a punta la base di ogni pianta. Bisogna cioè scavare per togliere una specie di cono dalla base: fatelo con attenzione, però, per non sfogliare la pianticella e sciupare tutto.

Preparate la farcita nella solita maniera, mescolando la carne, l’uovo intero, il pane bagnato al latte e ben strizzato, lo scalogno a fettine sottilissime, sale pepe.

La farcita dovrà andare tra le foglie di ogni pianta d’indivia, stando attenti a non sforzare troppo. Una volta che l’operazione sarà terminata, legate l’indivia con un filo da cucina e poggiatela in una casseruola dove il burro si starà fondendo.

Fate dorare da tutte le parti, aggiungete un pochino d’acqua, coprite la casseruola e fate cuocere a fuoco bassissimo per una trentina di minuti. Servite dopo aver tagliato e tolto i fili e aver insaporito della sua salsa ogni pianticella.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 kg. d’indivia o insalata belga o cicoria

300 g. di carne di vitella e di maiale tritata

una fetta di pane casereccio

1 uovo, mezzo bicchiere di latte

uno scalogno

30 g. di burro

sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

COLLI BERICI CABERNET

GARDA CORVINA

COLLI AMERINI ROSATO

COLLI BERICI CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia VI – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, SALUMI, FORMAGGI MEDIAMENTE STAGIONATI – colore: rubino carico all’aranciato con l’invecchiamento – odore: gradevolmente intenso tipico – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon (100%) – sapore: asciutto robusto giustamente tannico asciutto gradazione alcolica minima 11°.

GARDA CORVINA

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino – odore: delicato fresco gradevole – vitigni: corvina (85%-100%) – sapore: piacevole armonico asciutto – gradazione alcolica minima 10,5°.

COLLI AMERINI ROSATO

Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: vivace – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa salmone più o meno intenso – odore: intenso fruttato molto delicato persistente – vitigni: sangiovese (65%-80%) merlot e/o montepulciano e/o ciliegiolo e/o canaioli e/o barbera (20%- 30% con max 10% di merlot ) – sapore: delicatamente rotondo fresco di corpo asciutto – grad. alcolica min. 11°.