Ricetta lasagne pasticciate: TEMPO DI PREPARAZIONE 60 MINUTI – TEMPO DI COTTURA 50 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 300

PROTEINE: 13 g

GRASSI: 11 g.

CARBOIDRATI: 55 g.

PREPARAZIONE

Spuntate le zucchine, lavatele con cura in acqua fredda, tagliatele a rondelle sottili, adagiatele in un piatto, spolverizzate con un po’ di sale e lasciatele riposare per 20-30 minuti in modo che perdano l’acqua di vegetazione.

Scaldate il forno a 220 gradi. In una pentola abbastanza grande portate ad ebollizione abbondante acqua.

In una casseruola fate insaporire la polpa pronta di pomodoro con la cipolla e l’aglio tritati e l’origano, regolate di sale e di pepe e fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti.

Ultimata la cottura togliete il recipiente dal fuoco, unitevi a crudo l’olio extravergine d’oliva.

Nel frattempo, in una terrina, amalgamate i formaggi, il prezzemolo tritato e un pizzico di pepe, aggiungete eventualmente qualche cucchiaio di latte per ammorbidire il composto.

Lessate in acqua leggermente salata le lasagne, scolatele e passatele in acqua fredda, per fermare la cottura, e sistematele su un canovaccio da cucina.

Ora prendete una teglia da forno e rivestite le pareti con un foglio di carta da forno, disponetevi qualche cucchiaiata di salsa, sopra sistematevi uno strato di pasta, uno di formaggio e uno di zucchine sgocciolate, continuate così fino a finire tutti gli ingredienti e terminate con uno strato di salsa. Coprite la teglia con un foglio d’alluminio e cuocete in forno caldo per circa 15 minuti.

Trascorso questo tempo togliete l’alluminio, continuate la cottura per altri 5 minuti a calore vivace, in modo che si formi in superficie una crosticina leggermente dorata.

VARIANTE: potete sostituire le zucchine con le melanzane e i formaggi (ricotta e crescenza) con una mozzarella (180 g.) e 70 g. di parmigiano reggiano grattugiato.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

200 g. di lasagne – 250 g. di zucchine

250 g. di polpa di pomodoro pronta – 90 g. di crescenza

160 g. di ricotta – 35 g. d’olio extravergine d’oliva

35 g. di cipolla – 30 g. di prezzemolo tritato

1 spicchio d’aglio – origano – sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

COLLI BOLOGNESI TERRE DI MONTEBUDELLO BARBERA – COLLI DI IMOLA SANGIOVESE RISERVA

COLLI BOLOGNESI TERRE DI MONTEBUDELLO BARBERA

Aree di produzione: Emilia Romagna, affinamento: fino a 3 anni, caratteristiche: fermo, abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, colore: rosso carico al violaceo, odore: vinoso tipico, vitigni: barbera (85%-100%), sapore: armonico, gradazione alcolica minima 12°.

COLLI DI IMOLA SANGIOVESE RISERVA

Aree di produzione: Emilia pr. BO, affinamento: 18 mesi obbligatori fino a 3 anni, caratteristiche: asciutto, abbinamento consigliato: PIATTI SAPORITI E FORMAGGI STAGIONATI, colore: rosso rubino talora con orli violacei, odore: vinoso con profumo delicato, vitigni: sangiovese (85% 100%), sapore: pieno asciutto armonico, gradazione alcolica minima 11,5°.