Ricetta lasagnette alla valtellinese

TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI

TEMPO DI COTTURA 20 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 330

PROTEINE: 18 g.

GRASSI : 14 g.

CARBOIDRATI: 32 g.

PREPARAZIONE

Mondate la verza, pulitela bene in acqua fredda, spezzatela grossolanamente, lavate le foglie di salvia, asciugatele delicatamente. Tagliate a fettine sottili la fontina.

In una pentola portate ad ebollizione abbondante acqua, salatela leggermente, cuocetevi contemporaneamente la verza e le lasagnette. Intanto, in una casseruola incoperchiata, stufate lo scalogno affettato sottilmente con due cucchiai d’acqua tiepida in cui avrete stemperato il dado.

Appena lo scalogno sarà diventato trasparente, mettetelo in una terrina. Unitevi il burro, la fontina e le foglie di salvia, diluite piano piano con il latte e fate sciogliere il formaggio a bagnomaria, mescolate con un cucchiaio di legno.

Scolate la pasta con la verza al dente, sistematela in un piatto di portata caldo, condite con la crema di formaggio, mescolate con delicatezza e servite subito.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

160 g. di lasagnette (meglio se integrali)

800 g. di verza – 120 g. di farina

100 ml. di latte – 30 g. di burro

1 scalogno (o ½ cipolla e ½ spicchio d’aglio)

½ cubetto di dato – alcune foglie di salvia

sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

PIAVE CABERNET

BARDOLINO CHIARETTO

MOLISE MONTEPULCIANO RISERVA

PIAVE CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia TV – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino quasi granato se invecchiato – odore: vinoso intenso tipico gradevole – vitigni: cabernet sauvignon e/o cabernet franc (85%-100%) – sapore: asciutto sapido di corpo lievemente erbaceo giustamente tannico armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

BARDOLINO CHIARETTO

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 10,5°.

MOLISE MONTEPULCIANO RISERVA

Aree di produzione: Molise provincia CB/IS – affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 4-5 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino al granato con l’invecchiamento – odore: gradevole tipico vinoso intenso – vitigni: montepulciano (85%-100%) – sapore: morbido armonico leggermente tannico asciutto – gradazione alcolica minima 12,5°.