Ricetta luccio farcito e arrostito

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

1 ORA E 20 MINUTI

PER PORZIONE:

CALORIE 380

PREPARAZIONE

Preparate innanzitutto la farcita: lavate e tritate i filetti di nasello; in una terrina unite un uovo sodo sgusciato e schiacciato, un uovo crudo, due cucchiai di erbe aromatiche tritate, la mollica del pane sbriciolata, una presa di sale e una grossa macinata di pepe.

Lavorate molto bene il composto fino a quando raggiungerà la consistenza di un purè.

Preparate ora il pesce per la cottura, squamatelo e privatelo delle pinne. Tagliate la coda e svuotatelo delle interiora attraverso le branchie.

Lavate e asciugate il pesce; disponetelo su un tagliere e con un coltello affilato e appuntito fate una incisione sul dorso lungo la lisca, dalla testa alla coda; allargate i filetti senza però staccarli.

Con un paio di forbici da cucina tagliate la spina centrale all’altezza della testa e della coda, poi con delicatezza asportatela; eliminate tutte le altre piccole spine.

Ora farcite il pesce col ripieno, richiudetelo per dargli la forma originale e con refe da cucina e utilizzando un ago grosso cucire l’apertura, senza troppo tirare, ma fissando bene la carne.

Imburrate un grande foglio di carta da forno o di alluminio, cospargetelo con la metà delle erbe aromatiche, adagiatevi sopra il pesce, distribuite le erbe aromatiche e irroratelo con un filo di burro fuso.

Salate, pepate e chiudete ermeticamente il cartoccio.

Passate il cartoccio sulla piastra del forno e cuocete per i primi 20 minuti, sotto il grill a 2/3 della suo potenza e per altri 30 minuti con il forno a 180 gradi.

A cottura ultimata eliminate il cartoccio e lo spago, trasferite delicatamente il pesce su un piatto di portata.

Ottimo accompagnamento di questa pietanza è la salsa tartara.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 luccio di circa 1 kg.

200 g. di filetti di nasello

1 uovo sodo, 1 uovo crudo

4 cucchiai di erbe aromatiche miste tritate

(prezzemolo – dragoncello- certoglio)

30 g. di pane

50 g. di burro

sale – pepe – salsa tartara

VINI CONSIGLIATI

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

TORGIANO CHARDONNAY

TORGIANO RIESLING ITALICO

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

(asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria – affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: leggermente vinoso delicato tipico – vitigni: grechetto (85%-100%) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) – sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico – asciutto/abboccato – grad. alcolica min. 11,5° – 12° (di Todi).

TORGIANO CHARDONNAY

Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: tipico intenso gradevole – vitigni: chardonnay (85%-100%) altre (15%) – sapore: asciutto fruttato leggermente acidulo asciutto – grad. alcolica min. 10,5°.

TORGIANO RIESLING ITALICO

Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: delicato – vitigni: riesling italico (85%-100%) altre (0-15%) – sapore: gradevolmente acidulo fruttato asciutto – grad. alcolica min. 10,5°.