Ricetta maccheroni alla messinese

Primo piatto

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA CIRCA

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE ALTO

PREPARAZIONE

Lessate i maccheroni in abbondante acqua salata.

Nel frattempo soffriggete l’aglio e il prezzemolo tritata in un bicchiere scarso di olio extravergine d’oliva.

Scolate la pasta al dente e conditela con il soffritto.

Pulite le alici, togliete la lisca e adagiatele in un tegame abbastanza grande, irrorate d’olio, salatele, pepatele e fate cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti.

Ponete in una teglia unta d’olio una parte dei maccheroni, stendetevi sopra i pomodori tagliati a pezzetti, uno strato di alici, qualche filetto di acciuga, una manciata di capperi e le olive snocciolate tagliate a metà.

Ricoprite con i restanti maccheroni e i pomodori. Irrorate con abbondante olio e spolverizzate con il pane grattato.

Mettete la teglia in forno e fate cuocere per una ventina di minuti.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

400 g. di maccheroni

250 g. di alici fresche

200 g. di filetti d’acciuga

500 g. di pelati

50 g. di olive nere

capperi, prezzemolo, aglio

pane grattato

olio – sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

COLLI AMERINI ROSATO

Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: vivace – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa salmone più o meno intenso – odore: intenso fruttato molto delicato persistente – vitigni: sangiovese (65%-80%) merlot e/o montepulciano e/o ciliegiolo e/o canaiolo e/o barbera (20%- 30% con max 10% di merlot ) – sapore: delicatamente rotondo fresco di corpo asciutto – grad. alcolica min. 11°.

BAGNOLI CABERNET

Aree di produzione: veneto provincia PD – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso al granato o al mattone con l’invecchiamento – odore: vinoso tipico intenso se invecchiato – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon e/o carmenere (85%-100%) – sapore: pieno erbaceo equilibrato tannico di corpo austero vellutato se invecchiato asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

BARDOLINO SUPERIORE

Aree di produzione: veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 3 anni – caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino chiaro al cerasuolo e al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 11,5°.