Ricetta manzo alla californiana

Pietanza di carne

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

60 MINUTI CIRCA

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Fate rosolare in due cucchiai d’olio e in un pezzo di burro una cipollina tagliata in due; quando ha preso colore e ha insaporito i grassi di cottura levatela, mettete nel tegame la carne leggermente infarinata, lasciatela rosolare da tutte le parti, regolate di sale e di pepe.

Bagnatela con l’aceto, alzate la fiamma e fatelo evaporare completamente e a questo punto versate metà della panna e un mestolo di brodo leggero.

Fate cuocere a recipiente coperto e a fuoco molto basso fino fino a quando pungendo la carne con una forchetta non risulterà morbida. All’ultimo aggiungete la panna rimasta e lasciatela scaldare.

Spegnete e servite in tavola.

Ottimo accompagnamento a questa pietanza sono le patate lesse o un purè di patate.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 kg. di polpa di manzo

farina

1 cipollina

olio, burro

½ bicchiere di aceto

200 dl. di panna

sale – pepe

1 mestolo di brodo

VINI CONSIGLIATI

AGLIANICO DEL VULTURE SUPERIORE/SUP. RISERVA

VALCALEPIO ROSSO RISERVA

VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO

AGLIANICO DEL VULTURE SUPERIORE/SUP. RISERVA

Aree di produzione: Basilicata Intero territorio dei comuni di Rionero in Vulture, Barile, Rapolla, Ripacandida, Ginestra, Maschito, Forenza, Acerenza, Melfi, Atella, Venosa, Lavello, Palazzo San Gervasio, Banzi, Genzano di Lucania, escluse le tre isole amministrative di Sant’Ilario, Riparossa e Macchia del comune di Atella. – affinamento: fino 1 anno,2 anni per il sup. riserva – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: SELVAGGINA, ARROSTI, FORMAGGI DURI – colore: rosso rubino tendente al granato – odore: vinoso, tipico, marmellata frutto scuro, viola – vitigni: aglianico (100%) – sapore: asciutto, sapido, giustamente tannico – gradazione alcolica minima 12,5°.

VALCALEPIO ROSSO RISERVA

Aree di produzione: Lombardia provincia BG – affinamento: 3 anni obbligatori quindi fino a 5-6 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, FORMAGGI STAGIONATI – colore: rubino più’ o meno carico con riflessi tendenti al granato – odore: etereo intenso gradevole tipico – vitigni: cabernet sauvignon (25%-60%) merlot (40%-75%) – sapore: pieno armonico persistente asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO

Aree di produzione: Toscana – affinamento: 2 anni obbligatori in botti di legno quindi fino a 10 anni ed oltre – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, SELVAGGINA – colore: granato più o meno intenso con riflessi arancioni con l’invecchiamento – odore: delicato di mammola più o meno intenso – vitigni: sangiovese (prugnolo gentile) (60%-80%) canaiolo nero (10%-20%) altri (0-20%) con un 10% max di uve bacca bianca esclusi vitigni aromatici ad eccezione malvasia del chianti – sapore: asciutto, leggermente tannico – gradazione alcolica minima 12,5°.