Ricetta manzo brasato al barolo

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

3 ORE

PER PORZIONE:

CALORIE 670

PREPARAZIONE

Con il lardo strofinate la carne steccata con dei dadini di prosciutto cotto già preparati. In una terrina fate rosolare il burro con l’olio, quindi unitevi la carne, regolate di sale e di pepe e aggiungete tutto il vino che dovrà coprire completamente la carne. Tritate le verdure e aggiungetele alla preparazione.

Quando il vino sarà quasi completamente evaporato, quindi, unite un dado e un poco d’acqua calda. Il manzo dovrà cuocere per almeno un paio d’ore e potrete servirlo con delle patate bollite che farete cuocere al momento.

A cottura ultimata disponete il tutto sul piatto di portata, tagliate la carne a fette e servite.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

700 g. di polpa di manzo

1 bottiglia di barolo

40 g. di prosciutto cotto

30 g. di lardo

40 g. di burro

2 carote

2 cipolle

olio – sale – pepe

patate bollite – sedano

VINI CONSIGLIATI

CHIANTI CLASSICO COLLI FIORENTINI

AL DI CORNIA ROSSO RISERVA (zone di produzione)

CHIANTI (montespertoli/rufina)

CHIANTI CLASSICO COLLI FIORENTINI

Aree di produzione: Toscana – affinamento: obbligatorio fino al 1° giugno dopo la vendemmia quindi fino a 5 anni ed oltre – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: ARROSTI, CARNI ROSSE, SELVAGGINA, FORMAGGI STAGIONATI – colore: rubino vivace al granato con l’invecchiamento – odore: intensamente vinoso intenso anche di mammola fine con l’invecchiamento – vitigni: sangiovese (75%-100%) canaiolo nero (0%-10%) trebbiano toscano e/o malvasia del chianti (0-10%) altre (0-10%) – sapore: asciutto, sapido, armonico, leggermente tannico, morbido, vellutato con l’invecchiamento asciutto – gradazione alcolica minima 12°.

AL DI CORNIA ROSSO RISERVA (zone di produzione)

Aree di produzione: Toscana – affinamento: 3 anni obbligatori quindi fino a 5 anni ed oltre – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, SELVAGGINA, FORMAGGI STAGIONATI – colore: rubino intenso limpido brillante – odore: vinoso delicato – vitigni: sangiovese (70%-100%) canaiolo nero e/o ciliegiolo e/o cabernet sauvignon e/o merlot (0-15% per ciascuno di essi) – sapore: asciutto armonico vellutato di buon corpo asciutto – gradazione alcolica minima 12,5°.

CHIANTI (montespertoli/rufina)

Aree di produzione: Toscana zona del Chianti – obbligatorio fino al 1 giugno dopo la vendemmia quindi fino a 5 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, CARNI – colore: rubino vivace al granato con l’invecchiamento – odore: intensamente vinoso con profumo di mammola fine con l’invecchiamento – vitigni: sangiovese (75%-100%) canaiolo ( 0-10%) trebbiano toscano e/o malvasia del chianti (0-10%) altre (0-10%) – sapore: asciutto armonio sapido leggermente tannico asciutto – gradazione alcolica minima 12°.