Ricetta minestra di pasta e carciofi

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

60 MINUTI

PER PORZIONE:

CALORIE 290

PREPARAZIONE

Preparate i carciofi per la cottura, tagliateli a metà nel senso dell’altezza e poi a fettine alte circa 3 centimetri, quindi metteteli in acqua acidulata con succo di limone.

In una casseruola fate rosolare nel burro a fuoco dolce la cipolla e la pancetta tritate, quando saranno trasparenti e solo leggermente imbiondite, unite le fettine di carciofo, ben sgocciolate.

Rosolate a fuoco moderato.

Unite i pelati ben schiacciati, lasciate insaporire per qualche minuto e bagnate con 1 litro di acqua e salatela leggermente.

Fate prendere il bollore, unite la pasta fresca, portate a cottura a fuoco abbastanza sostenuto e, se necessario, aggiungete poca acqua. Fuori dal fuoco completate, se volete ma lo consigliamo, con il prezzemolo tritato fresco.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

6 carciofi

30 g. di burro

1 fettina di pancetta magra

2 pelati

1 piccola cipolla

1 cucchiaio di prezzemolo tritato (facoltativo)

150 g. di pasta fresca del tipo preferito

sale – pepe

50 g. di parmigiano grattugiato (o se preferite un sapore più deciso potete usare del pecorino)

VINI CONSIGLIATI

BAGNOLI CABERNET

BARDOLINO SUPERIORE

COLLI BERICI CABERNET

BAGNOLI CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia PD – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso al granato o al mattone con l’invecchiamento – odore: vinoso tipico intenso se invecchiato – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon e/o carmenere (85%-100%) – sapore: pieno erbaceo equilibrato tannico di corpo austero vellutato se invecchiato asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

BARDOLINO SUPERIORE

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 3 anni – caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino chiaro al cerasuolo e al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 11,5°.

COLLI BERICI CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia VI – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino carico all’aranciato con l’invecchiamento – odore: gradevolmente intenso tipico – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon (100%) – sapore: asciutto robusto giustamente tannico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.