Ricetta omelette confiture

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA

30 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE 530

PREPARAZIONE

In una terrina battete le uova unendo poco alla volta la farina, lo zucchero e il latte e lavorate fino ad avere un composto omogeneo.

Unite al composto una bustina di zucchero vanigliato e un pizzico di cannella.

Sciogliete in una grande padella di ferro il burro e appena fuma procedete come per fare la frittata.

Ricordatevi che deve risultare sottilissima, quindi la padella deve essere grande, eventualmente se non aveste una dimensione adeguata, fate l’operazione in due riprese, formando così due frittate invece di una. Appena la frittata è pronta, cospargetela di zucchero semolato, stendete sopra la frittata o le frittate che poi metterete sovrapposte, un velo di marmellata di sottobosco (mirtilli, lamponi, ecc. a piacere), abbastanza fluida.

Stendete sopra la marmellata un altro strato sottile di mascarpone, poi arrotolate la frittata (o le due frittate) su se stessa, in modo da formare un rotolo.

Sistemare il tutto su un piatto di portata, decorate a piacere con frutta candita e prima di portare in tavola fiammeggiate versando poco liquore forte in superficie e dando fuoco.

Oppure, se non vi piace il gusto del liquore, coprite con panna montata a fiocchetti, cospargendo poi sulla panna delle scaglie di cioccolato amaro.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

6 uova

6 cucchiai di farina

6 cucchiai di latte

250 g. di burro

marmellata di sottobosco

zucchero vanigliato

cannella, mascarpone, zucchero

liquore forte o panna montata a piacere

decorazioni di frutta candita a piacere

VINI CONSIGLIATI

MARSALA RUBINO FINO

Aree di produzione: Sicilia provincia TP – affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 10 anni ed oltre caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: DESSERT – colore: rubino con riflessi ambrati con l’invecchiamento – odore: profumo tipico – vitigni: perricone e/o calabrese e/o nerello mascalese (70%-100%) grillo e/o catarratto e/o ansonica e/o damaschino (0-30%) – sapore: tipico, asciutto/semiasciutto/dolce – gradazione alcolica minima 17°.

NEBBIOLO D’ALBA SPUMANTE

Aree di produzione: Piemonte provincia CN – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: FINE PASTO – colore: rubino più o meno carico con riflessi granato con l’invecchiamento – odore: profumo tipico tenue e delicato che ricorda la viola che si accentua e perfeziona con l’invecchiamento – vitigni: nebbiolo (100%) – sapore: di buon corpo giustamente tannico da giovane vellutato armonico dolce/asciutto – gradazione alcolica minima 12°.

MOSCATO DI PANTELLERIA SPUMANTE

Aree di produzione: Sicilia provincia TP – affinamento: fino a 5 anni – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: DESSERT – colore: da giallo dorato all’ambrato – odore: tipico fragrante – vitigni: zibibbo (85%-100%) – sapore: aromatico tipico dolce – gradazione alcolica minima 8+4,5°.