Ricetta orata con le patate

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA E MEZZA CIRCA

PER PORZIONE:

CALORIE 558

PROTEINE 48

GRASSI 13

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Lavate bene il limone e tagliatelo in due parti secondo la lunghezza. Metà spremetelo in un bicchiere, l’altra metà dividetela in tre spicchi.

Lavate bene anche il pesce, asciugatelo, mettetelo su un vassoio e conditelo con il limone spremuto, salatelo e pepatelo dentro e fuori, quindi fate tre incisioni sul fianco idonee ad accogliere i tre spicchi di limone. Preparate intanto le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine, fate la stessa cosa per le cipolle.

Spellate gli spicchi l’aglio. Sbollentate il pomodoro, buttate via i semi e la pelle e tagliatelo a pezzi non troppo piccoli.

In una ciotola mettete due agli tritati, le patate, la cipolla, i pezzi di pomodoro, il timo, sale e pepe. Mescolate bene, come se doveste fare un’insalata.

Oliate un piatto da forno, e sistematevi le verdure, versate il vino e l’olio. In una scodella tritate il prezzemolo, il resto dell’aglio, il pangrattato, sale e pepe. Mescolate di nuovo, poi sistemate questa preparazione sul pesce. Mettete in forno a mezza altezza per 35-40 minuti a 180 gradi.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 orata da 1 kg. e ½

600 g. di patate piccole e farinose

1 limone

1 cipolla

4 spicchi d’aglio

1 pomodoro

¼ di vino bianco secco

10 cucchiaiate d’olio

2 rametti di timo

2 cucchiaiate di pangrattato

1 mazzetto di prezzemolo

sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

PIAVE VERDUZZO

COLLIO GORIZIANO RIESLING

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia TV – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino o ramato – odore: tipico intenso fruttato vitigni: pinot bianco (85%-100%) chardonnay e/o pinot grigio (0%-15%) – sapore: vellutato morbido armonico asciutto – gradazione alcolica minia 11°.

PIAVE VERDUZZO

Aree di produzione: Veneto provincia TV – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo dorato o paglierino al verdognolo – odore: vinoso delicato gradevole tipico – vitigni: verduzzo trevigiano o friulano (95%-100%) – sapore: asciutto sapido armonico gradevole asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

COLLIO GORIZIANO RIESLING

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: ANTIPASTI, PESCE – colore: giallo paglierino al dorato – odore: intenso delicato gradevole – vitigni: riesling renano (100%) – sapore: tipico aromatico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.