Ricetta orzo con salsiccia

TEMPO

PREPARAZIONE E COTTURA:

1 ORA

PER PORZIONE:

CALORIE 542

PREPARAZIONE

Preparate un trito di aglio e prezzemolo e soffriggetelo con un po’ di olio d’oliva.

Versate nel soffritto l’orzo, mescolate, poi aggiungete acqua abbondante. Lasciate scoperta la pentola inizialmente, poi abbassate la fiamma e coprite. Dopo circa 20 minuti di cottura mettete le patate tagliate a dadini e le salsicce a pezzi.

Cuocete fino a quando, assaggiando, non constaterete che l’orzo è perfettamente cotto.

Aggiungete ancora qualche cucchiaio d’olio e regolate di sale e date una bella spolverata di pepe macinato fresco.

Servitelo in ciotole di terracotta ben freddo, ma non di frigorifero.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

250 g. di orzo perlato

½ kg. di patate bianche farinose

2 salsicce

prezzemolo

aglio – sale – pepe

olio d’oliva (meglio se extravergine)

VINI CONSIGLIATI

BAGNOLI CABERNET

BARDOLINO SUPERIORE

GARDA CORVINA

PIAVE CABERNET

BAGNOLI CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia PD – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso al granato o al mattone con l’invecchiamento – odore: vinoso tipico intenso se invecchiato – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon e/o carmenere (85%-100%) – sapore: pieno erbaceo equilibrato tannico di corpo austero vellutato se invecchiato asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

BARDOLINO SUPERIORE

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 3 anni – caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino chiaro al cerasuolo e al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 11,5°.

GARDA CORVINA

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino – odore: delicato fresco gradevole – vitigni: corvina (85%-100%) – sapore: piacevole armonico asciutto – gradazione alcolica minima 10,5°.

PIAVE CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia TV – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino quasi granato se invecchiato – odore: vinoso intenso tipico gradevole – vitigni: cabernet sauvignon e/o cabernet franc (85%-100%) – sapore: asciutto sapido di corpo lievemente erbaceo giustamente tannico armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.