Ricetta panettone allo zabaglione

TEMPO DI PREPARAZIONE 40 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 1.400

PREPARAZIONE

Preparate la crema e lo zabaione nel modo seguente: per la crema versate il latte, tre tazzine di caffè ristretto e un cucchiaino di maizena in un pentolino e fate bollire dopo aver mescolato bene.

Fate cuocere per 5 o 6 minuti, sempre mescolando, quindi spegnete la fiamma e zuccherate la crema.

Per quanto riguarda lo zabaione, versate in un tegame tutti gli ingredienti necessari: i tuorli delle uova, lo zucchero, 2 bicchieri di vino bianco e due cucchiai di marsala.

Ora mescolate il tutto con molta attenzione. Portate lo zabaione ad ebollizione a fiamma molto bassa, sempre mescolando.

Non appena lo zabaione comincia a sobbollire togliete immediatamente dal fuoco altrimenti si potrebbe smontare.

A questo punto tagliate un disco alla base del panettone, svuotatelo completamente, farcitelo con lo zabaione e rimettete al suo posto il disco di panettone.

Ora coprite il panettone con la crema al caffè e mettetelo in frigorifero. Quando la crema si sarà un poco raffreddata tirate fuori dal frigorifero e servite il dolce in tavola.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 panettone

3 tazze di caffè ristretto

1 litro di latte

1 cucchiaino di maizena

90 g. di zucchero

6 uova

2 bicchieri di vino bianco secco

2 cucchiai di marsala

VINI CONSIGLIATI

MARSALA RUBINO FINO

GIOIA DEL COLLE ALEATICO

MOSCATO DI PANTELLERIA SPUMANTE

MARSALA RUBINO FINO

Aree di produzione: Sicilia provincia TP – affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 10 anni ed oltre caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: DESSERT – colore: rubino con riflessi ambrati con l’invecchiamento – odore: profumo tipico – vitigni: perricone e/o calabrese e/o nerello mascalese (70%-100%) grillo e/o catarratto e/o ansonica e/o damaschino (0-30%) – sapore: tipico, asciutto/semiasciutto/dolce – gradazione alcolica minima 17°.

GIOIA DEL COLLE ALEATICO

Aree di produzione: Puglia provincia BA – affinamento: 4 mesi obbligatori quindi fino a 7 anni ed oltre – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: FINE PASTO – meditazione – colore: rosso granato – odore: delicato, tipico – vitigni: aleatico (85%-100%) primitivo e/o negroamaro e/o malvasia nera (0-15%) – sapore: pieno vellutato moderatamente dolce – gradazione alcolica minima 13+2°.

MOSCATO DI PANTELLERIA SPUMANTE

Aree di produzione: Sicilia provincia TP – affinamento: fino a 5 anni – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: DESSERT – colore: da giallo dorato all’ambrato – odore: tipico fragrante – vitigni: zibibbo (85%-100%) – sapore: aromatico tipico dolce – gradazione alcolica minima 8+4,5°.