Ricetta pasticcio di alici e verdura

TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI

TEMPO DI COTTURA 40 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 340

PROTEINE: 21 g.

GRASSI: 13 g.

CARBOIDRATI: 37 g.

PREPARAZIONE

Mondate e lavate con cura in acqua fredda le bietole, tagliate grossolanamente, raccoglietele in una casseruola, unitevi il basilico nettato e spezzato, l’aglio tritato e un pizzico di sale.

Stufate per 5 o 6 minuti senza aggiungere grassi, a pentola coperta. Scaldate il forno a 180/200 gradi.

Mettete la mollica a bagno nel latte.

Pulite e lavate le alici, squamatele con delicatezza, privatele delle pinne, apritele e deliscatele.

In una ciotola, in poca acqua tiepida, fate rinvenire i funghi per circa quindici minuti, strizzateli, tritateli, aggiungeteli alla verdura insieme all’origano.

Lasciate insaporire per alcuni minuti, se necessario diluite con 1 o 2cucchiai di acqua tiepida.

Versate la verdura in una terrina, aggiungetevi i fiocchi di latte, la mollica di pane ben strizzata, le uova sbattute e il parmigiano reggiano grattugiato. Mescolate con cura amalgamando gli ingredienti.

Unite al composto 4 alici fresche triturate.

Stendete la pasta del pane con il mattarello, in una sfoglia sottile.

Prendete una teglia rotonda e antiaderente di circa 25 centimetri di diametro (oppure rivestite con un foglio di carta da forno una normale teglia), poi ricoprite con la sfoglia il fondo e le pareti.

Sistemate sul fondo uno strato di alici condite con metà dell’olio, sopra disponetevi il composto di verdure, e versate l’olio restante.

Mettete in forno caldo e cuocete per circa 40 minuti a calore moderato.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

300 g. di alici fresche

400 g. di bietole fresche (vanno bene anche quelle surgelate)

240 g. di pasta di pane (potete usare quella già pronta acquistata dal vostro panettiere)

40 g. di parmigiano reggiano grattugiato – 80 g. di fiocchi di latte

40 g. di olio d’oliva – 25 g. di funghi secchi

1 rametto di origano – 40 g. di mollica di pane bagnato nel latte

2 uova – 1 spicchio d’aglio – sale

VINI CONSIGLIATI

CASTEL DEL MONTE CHARDONNAY FERMO/FRIZZANTE – LEVERANO BIANCO VENDEMMIA TARDIVA

CASTEL DEL MONTE CHARDONNAY FERMO/FRIZZANTE

Aree di produzione: Puglia provincia BA – caratteristiche: fermo/frizzante – abbinamento consigliato: PESCE – colore: paglierino più o meno intenso – odore: delicato tipico fruttato, vitigni: chardonnay (90%-100%) – sapore: asciutto pieno armonico asciutto – gradazione alcolica minima 10,5.

LEVERANO BIANCO VENDEMMIA TARDIVA

Aree di produzione: Puglia provincia LE – affinamento: fino a 5 anni ed oltre – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: DESSERT – colore: paglierino più o meno carico – odore: gradevole leggermente vinoso delicato – vitigni: malvasia bianca (min 50%) bombino bianco (max 40%) – sapore: morbido armonico tipico asciutto/dolce – gradazione alcolica minima 12+3°.