Ricetta piselli al prosciutto

Pietanza

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA CIRCA

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Per questa preparazione sarebbe preferibile usare i piselli freschi e tenerissimi, ma fuori stagione vanno benissimo anche quelli surgelati.

Togliete dal prosciutto la parte grassa e tritatela insieme ad una cipolla, e fate rosolare insieme a un po’ di burro facendo attenzione a non far prendere colore. Aggiungete i piselli, conditeli con sale e pepe (se vi piace) e lasciate insaporire. Bagnateli con acqua fino a coprirli.

Raggiunta l’ebollizione abbassate il fuoco e fateli cuocere per una quindicina di minuti.

Qualche minuto prima che siano pronti, aggiungete il prosciutto a fatte sottili o tagliato a dadini (in questo caso dovrete utilizzare una fetta singola abbastanza spessa).

Questa ottima preparazione che deve riuscire abbastanza umida e non troppo secca, è indicata anche per condire la pasta o il riso.

In questo casa si può aggiungere un po’ di panna e condire con abbondante formaggio grattugiato.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 kg. di piselli

1 cipolla

burro, sale, pepe

150 g. di prosciutto crudo

VINI CONSIGLIATI

CANDIA DEI COLLI APUANI FERMO FRIZZANTE

CARMIGNANO ROSATO

TERRE DI FRANCIACORTA ROSSO

CANDIA DEI COLLI APUANI FERMO FRIZZANTE

(abboccato/amabile/asciutto)

Aree di produzione: Toscana – caratteristiche: fermo/frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: giallo paglierino – odore: delicato intenso tipico leggermente aromatico – vitigni: vermentino (70%-80%) albarola (10%-20%) trebbiano toscano e/o malvasia nera (0-20% con max 5% malvasia) – sapore: asciutto morbido pieno fruttato con retrogusto amarognolo asciutto/amabile/abboccato – gradazione alcolica minima 11,5°.

CARMIGNANO ROSATO

Aree di produzione: Toscana – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosato più o meno carico con riflessi rubino – odore: vinoso tipico fruttato – vitigni: sangiovese (45%-70%) canaiolo nero (10%-20%) cabernet franc e/o cabernet sauvignon (6%-15%) trebbiano toscano e/o malvasia del chianti e/o canaiolo bianco (max 10%) altre a bacca rossa (max 5%) – sapore: asciutto armonico fresco acidulo asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

TERRE DI FRANCIACORTA ROSSO

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – affinamento: fino a 4-5 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso vivo con riflessi violacei se giovane – odore: fruttato erbaceo tipico – vitigni: cabernet sauvignon e cabernet franc (25%-70%) barbera (10%-55%) merlot (10%-55%) altri non aromatici (0%-10%) – sapore: di medio corpo vinoso armonico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.