Ricetta pollo al vino rosso e funghi

Pietanza di carne

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

50 MINUTI CIRCA

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Scaldate in un grosso tegame un po’ d’olio con un pezzetto di burro, mettetevi le cipolline; quando sono ammorbidite aggiungete la pancetta affumicata tagliata a dadini, mescolate e fate rosolare a fuoco basso. Poi ritirate le cipolline e la pancetta sgocciolandole bene e mettetele da parte.

Nel tegame mettete il pollo pulito e tagliato a pezzi, fate prendere colore da tutte le parti, poi salateli e pepateli, bagnateli col cognac e fate cuocere per una decina di minuti coperti.

Ritirateli dal tegame e rimettete le cipolline e la pancetta, cospargete un po’ di farina, cuocete qualche momento, mescolate, poi unite di nuovo il pollo.

A questo punto aggiungete il vino rosso scaldato insieme allo zucchero, aggiungete un po’ di timo, rosmarino, l’aglio tritato, una foglia di lauro, i funghi coltivati tagliati a pezzi e qualche fungo secco ammorbidito in acqua tiepida, regolate di sale e di pepe. Continuate la cottura, a recipiente coperto, per una trentina di minuti. Quando il pollo è cotto toglietelo dal tegame insieme alle verdure, sgrassate la salsa, passatela al mulinetto e versatela sulla carne.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 pollo

12 cipolline

½ litro di vino rosso

1 cucchiaino di zucchero

50 g. di pancetta affumicata

100 g. di funghi coltivati

qualche fungo secco

olio – burro – sale – pepe,

timo – alloro – rosmarino,

2 spicchi d’aglio – farina

1 bicchierino di cognac

VINI CONSIGLIATI

BARDOLINO CHIARETTO

MOLISE MONTEPULCIANO RISERVA

FRIULI LATISANA REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO SUPERIORE

BARDOLINO CHIARETTO

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: fino a 2 anni caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 10,5°.

MOLISE MONTEPULCIANO RISERVA

Aree di produzione: Molise provincia CB/IS – affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 4-5 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino al granato con l’invecchiamento – odore: gradevole tipico vinoso intenso – vitigni: montepulciano (85%-100%) – sapore: morbido armonico leggermente tannico asciutto – gradazione alcolica minima 12.5°.

FRIULI LATISANA REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO SUPERIORE

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI BIANCHE E ROSSE, VOLATILI E MAIALE – colore: rubino con riflessi violacei – odore: erbaceo gradevole intenso – vitigni: refosco dal peduncolo rosso (90%%-100%) – sapore: tipico leggermente erbaceo fine asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.