Ricetta polpa alla bourguignonne

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA 1 ORA E ½

PER PORZIONE:

CALORIE 280

PREPARAZIONE

Lavate le cipolle e tuffatele per 5 minuti in acqua bollente salata. Scolatele e passatele in una casseruola con burro e olio.

Fatele soffriggere finché incominceranno a colorire e aggiungete i tocchetti di carne. Salate e pepate abbondantemente.

Quando anche la carne avrà preso colore, aggiungete un bicchiere di vino rosso robusto e fate evaporare.

Continuate la cottura, aggiungendo i pomodori pelati, una foglia di alloro, bagnando con brodo di dado e controllando che il sugo non attacchi.

Fate cuocere per almeno un’ora: la carne dovrà essere morbida e il sugo molto denso.

È una preparazione che si può preparare in porzioni abbondanti e può essere servita con polenta o con pane alla francese a fette. Si presta anche alla conservazione in freezer (fino a sei mesi).

Procedete nel seguente modo: lasciate raffreddare e versate in contenitori da freezer, sigillate e conservate.

Al momento di utilizzarla togliete il contenitore dal freezer, levate il sigillo, lasciate 5 o 10 minuti a temperatura ambiente e versate in una casseruola facendo scaldare a fuoco bassissimo.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

600 g. di polpa magra tagliata a tocchetti

½ kg. di cipolline

1 bicchiere di vino rosso robusto

1 scatola piccola di pomodori pelati

1 dado

alloro – olio – sale – pepe – burro

VINI CONSIGLIATI

AMARONE della VALPOLICELLA

FRIULI LATISANA FRANCONIA SUPERIORE

CHIANTI CLASSICO COLLI FIORENTINI

AMARONE della VALPOLICELLA

Aree di produzione: Veneto diversi comuni provincia VR – affinamento: periodo minimo di invecchiamento di 2 anni a partire dal 1°gennaio dopo la vendemmia – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, SELVAGGINA – colore: rosso granato piuttosto carico – odore: frutta matura, confettura di amarena e di lamponi. In quelli più affinati si possono percepire anche sentori speziati e goudron vitigni: Corvina Veronese 45%-95%, ammesso Corvinone max 50% in sostituzione della Corvina; Rondinella 5%-30%, ammessi altri vitigni a bacca rossa non aromatici provincia di Verona max 15%, altri vitigni autoctoni a bacca rossa max 10% – sapore: pieno vellutato caldo asciutto – gradazione alcolica minima 14°.

FRIULI LATISANA FRANCONIA SUPERIORE

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD – affinamento: fino a 4 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI – colore: rubino intenso – odore: armonico vinoso – vitigni: franconia (90%-100%) – sapore: leggermente fruttato asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

CHIANTI CLASSICO COLLI FIORENTINI

Aree di produzione: Toscana – affinamento: obbligatorio fino al 1° giugno dopo la vendemmia quindi fino a 5 anni ed oltre – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: ARROSTI, CARNI ROSSE, SELVAGGINA, FORMAGGI STAGIONATI – colore: rubino vivace al granato con l’invecchiamento – odore: intensamente vinoso intenso anche di mammola fine con l’invecchiamento – vitigni: sangiovese (75%-100%) canaiolo nero (0%-10%) trebbiano toscano e/o malvasia del chianti (0-10%) altre (0-10%) – sapore: asciutto, sapido, armonico, leggermente tannico, morbido, vellutato con l’invecchiamento asciutto – gradazione alcolica minima 12°.