Ricetta polpo del marinaio

Pietanza di pesce

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA CIRCA

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Prendete dei polpi piuttosto grossi, due o tre, secondo la misura.

Togliete la vescichetta, gli occhi, il becco, la pelle, lavateli in acqua abbondante, asciugateli in uno strofinaccio.

Metteteli, interi, in una pentola di coccio, salateli, pepateli, aggiungete uno spicchio d’aglio schiacciato, una cipollina affettata, innaffiateli con un po’ d’olio extravergine d’oliva.

Cuoceteli a tegame ermeticamente coperto, per una trentina di minuti. Quando l’acqua che i polpi hanno buttato e che è molto saporita è quasi riassorbita nella cottura, aggiungete qualche pezzetto di pomodoro sbucciato e senza semi, o polpa di pelati, versate un po’ di vino bianco. Completate la cottura, in tutto un’ora circa.

Controllate attentamente il sugo, deve diventare molto denso, ma non troppo: eventualmente aggiungete un po’ di acqua calda.

Servite i polpi tagliati e ricoperti con il loro sugo di cottura.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

2 polpi

cipolla – aglio

olio – sale – pepe

vino bianco

pomodori freschi o pelati

VINI CONSIGLIATI

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

PIAVE CABERNET

PIAVE VERDUZZO

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia PD/VE/TV – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: PESCE – colore: da giallo paglierino ad ambrato con riflessi ramati – odore: delicato tipico fruttato – vitigni: pinot grigio (90%-100%) – sapore: asciutto armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia TV – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino o ramato – odore: tipico intenso fruttato vitigni: pinot bianco (85%-100%) chardonnay e/o pinot grigio (0%-15%) – sapore: vellutato morbido armonico asciutto – gradazione alcolica minia 11°.

PIAVE CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia TV – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino quasi granato se invecchiato – odore: vinoso intenso tipico gradevole – vitigni: cabernet sauvignon e/o cabernet franc (85%-100%) – sapore: asciutto sapido di corpo lievemente erbaceo giustamente tannico armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

PIAVE VERDUZZO

Aree di produzione: Veneto provincia TV – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE colore: giallo dorato o paglierino al verdognolo – odore: vinoso delicato gradevole tipico – vitigni: verduzzo trevigiano o friulano (95%-100%) – sapore: asciutto sapido armonico gradevole asciutto – gradazione alcolica minima 11°.