Ricetta quiche al prosciutto gorgonzola e finocchio

Piatto unico

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA CIRCA

PER PORZIONE:

CALORIE 430

PREPARAZIONE

In uno stampo per torte (meglio se quello con i bordi rimovibili) ponete la pasta brisée sul fondo e foderate le pareti.

Mettetela in frigorifero (nella zona meno fredda) mentre preparate il ripieno.

Lavate i finocchi, levate le foglie esterne più spesse e dure, tagliateli a dadini e metteteli in una casseruola a stufare per una decina di minuti con il burro e mescolando di tanto in tanto.

Ora prendete il prosciutto e mettetelo sul fondo della tortiera che avrete levato dal frigo solo in quel momento e cospargetelo dei dadini di finocchio che avete preparato.

Frullate il gorgonzola con la panna e un uovo intero, salate e pepate ultimando la preparazione con una abbondante macinata di noce moscata. Ora versate questo composto nella teglia sui finocchi distribuendola uniformemente e infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per una trentina di minuti.

Meglio dare una controllatina dopo venti minuti per regolare bene la cottura.

A cottura ultimata levate la quiche dal forno, ma non servite subito meglio aspettare qualche minuto per darle il tempo di assestarsi.

Tagliatela a fette e servite.

Ideale accompagnamento a questo piatto è la rucola fresca.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 rotolo di pasta brisée

3 finocchi non troppo grandi

30 g. di burro

150 g. di prosciutto cotto affettato fine

200 ml. di panna liquida

1 uovo

200 g. di gorgonzola

noce moscata

sale – pepe

rucola come accompagnamento (facoltativo)

VINI CONSIGLIATI

ASSISI ROSSO

COLLI BERICI CABERNET

GARDA CORVINA

ASSISI ROSSO

Aree di produzione: Umbria – affinamento: fino a 3-4 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino – odore: vinoso tipico profumato – vitigni: sangiovese (50%- 70%) merlot (10%- 30%) altre (0-40%) – sapore: asciutto corposo armonico intenso e persistente asciutto – grad. alcolica min. 12°.

COLLI BERICI CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia VI – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, SALUMI, FORMAGGI MEDIAMENTE STAGIONATI – colore: rubino carico all’aranciato con l’invecchiamento – odore: gradevolmente intenso tipico – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon (100%) – sapore: asciutto robusto giustamente tannico asciutto gradazione alcolica minima 11°.

GARDA CORVINA

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino – odore: delicato fresco gradevole – vitigni: corvina (85%-100%) – sapore: piacevole armonico asciutto – gradazione alcolica minima 10,5°.