Ricetta razza in salsa mousseline

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

1 ORA

PER PORZIONE:

CALORIE 350

PREPARAZIONE

Pulite e lavate il pesce e collocatelo in una pesciera in cui avrete sciolto poco burro.

Coprite con la panna, unite il trito di erbe odorose e iniziate a cuocere a fiamma bassa, senza mescolare.

Dopo 15 minuti di cottura voltate il pesce, non importa se si spezza.

Irrorate con vino bianco secco e il cognac, poi salate e pepate leggermente sulla superficie.

Cuocete altri 15 minuti, sempre coperto e a fiamma molto bassa. Tenete in caldo.

Preparate sul piatto di portata uno zoccolo di spinaci lessati e passati al burro; fate scivolare il pesce e la sua salsa di cottura sopra gli spinaci: tenete in caldo fino al momento di servire.

È una preparazione raffinatissima, indicata anche per gli altri pesci da trancio.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

800 g. di razza

poco burro

¼ di panna

erbe aromatiche

1 bicchiere di vino bianco secco

1 bicchierino di cognac

sale – pepe

300 g. di spinaci già lessati e passati al burro

VINI CONSIGLIATI

CONTROGUERRA BIANCO FRIZZANTE

CONTROGUERRA CABERNET

MERLOT PRAMAGGIORE (Veneto)

CONTROGUERRA BIANCO FRIZZANTE

Aree di produzione: Abruzzo – affinamento: 3 mesi obbligatori – caratteristiche: frizzante – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: fruttato – vitigni: trebbiano toscano (60%-85%) passerina (15%-40%) altre (0-25%) – sapore: asciutto con leggero retrogusto amarognolo – gradazione alcolica minima 10,5°.

CONTROGUERRA CABERNET

Aree di produzione: Piemonte, vari comuni – i Bastia, Belvedere Langhe, Clavesana, Ciglié, Dogliani, Farigliano, Monchiero, Rocca di Ciglié ed in parte dal territorio dei comuni di Roddino e Somano, in provincia di Cuneo – affinamento: fino a 5 anni e oltre – caratteristiche: tranquillo asciutto – abbinamento consigliato: SI SPOSA IN PARTICOLARE CON I PIATTI TIPICI LANGAROLI E CON CIBI ABBASTANZA ROBUSTI – colore: rosso rubino pieno – odore: intenso di fiori e frutti freschi, come la mora e la ciliegia selvatica, ampio e suadente, fine ed elegante di aromi. – vitigni: Dolcetto 100% – sapore: secco, deciso, armonico, piacevole per quel suo retrogusto finemente mandorlato, fragrante, armonico, invitante sempre, la cui moderata acidità regala un tocco di singolare vivacità – gradazione alcolica minima 13°.

MERLOT PRAMAGGIORE (Veneto)

La zona di produzione comprende in tutto CASTEL TAGLIOLO (Piemonte). Vino tipico ottenuto con uve Cortese e, in minima parte, con altre uve, si presenta con un colore giallo paglierino e ha un profumo delicato e caratteristico; il sapore è asciutto e fresco; la gradazione alcolica si aggira attorno agli 11°. Servire come vino da tutto pasto e in particolare con antipasti magri, pesci in bianco, rane, lumache e anguille. Temperatura di servizio 10/12° circa.