Ricetta riso e noci al cartoccio

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

1 ORA CIRCA

PER PORZIONE:

CALORIE 792

PREPARAZIONE

Fate fondere il burro in una pentola, unite il prosciutto tritato fine e subito dopo il riso, mescolate con cura.

Bagnate in cottura prima con il brodo caldo e poi appena asciugato con i vini leggermente riscaldati.

Mescolate continuamente e bagnate poco alla volta con la panna.

Mentre il riso cuoce, sgusciate le noci e unitele man mano alla preparazione.

Tritate il prezzemolo, unitelo in cottura e aggiungete una buona manciata di formaggio grattugiato.

Regolate di sale e di pepe.

Il riso non deve cuocere più di 10 minuti.

Mettete poi tutto nel cartoccio, chiudete e passate nel forno a 200 gradi per altri 15 minuti prima di servire.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

50 g. di burro

350 g. di riso tipo parboiled

50 g. di panna fresca

50 g. di prosciutto crudo tritato fine

1 bicchiere di brodo

1 bicchiere di vino bianco secco

1 bicchiere di Madera

200 g. di noci

prezzemolo

sale – pepe

parmigiano grattugiato

VINI CONSIGLIATI

COLLI AMERINI ROSATO

BAGNOLI CABERNET

BARDOLINO SUPERIORE

COLLI AMERINI ROSATO

Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: vivace – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa salmone più o meno intenso – odore: intenso fruttato molto delicato persistente – vitigni: sangiovese (65%-80%) merlot e/o montepulciano e/o ciliegiolo e/o canaioli e/o barbera (20%- 30% con max 10% di merlot) – sapore: delicatamente rotondo fresco di corpo asciutto – grad. alcolica min. 11°.

BAGNOLI CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia PD – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso al granato o al mattone con l’invecchiamento – odore: vinoso tipico intenso se invecchiato – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon e/o carmenere (85%-100%) – sapore: pieno erbaceo equilibrato tannico di corpo austero vellutato se invecchiato asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

BARDOLINO SUPERIORE

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 3 anni – caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino chiaro al cerasuolo e al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 11,5°.