Ricetta riso al forno con verdure: TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI – TEMPO DI COTTURA 60 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 300

PROTEINE: 15 g.

GRASSI: 12 g.

CARBOIDRATI: 30 g.

PREPARAZIONE

Mondate gli asparagi, eliminate la parte bianca, lavateli più volte con delicatezza, tagliateli a pezzetti.

Private i carciofi dei gambi, delle punte e delle foglie dure esterne, affettateli sottilmente, tuffateli per alcuni minuti in acqua fredda acidulata con un cucchiaio di succo di limone.

Sgranate i piselli, raccoglieteli in una casseruola, unitevi le altre verdure, un cucchiaio o due di acqua, lasciate insaporire per alcuni minuti. Aggiungete il prosciutto tagliato a dadini, 2 cucchiaini di burro, continuate la cottura a calore dolce e a pentola coperta.

Nel frattempo, in una pentola fate appassire la cipolla tagliata a fettine sottili con un cucchiaio di brodo vegetale caldo. Quando sarà diventata trasparente, unitevi il riso, portatelo a cottura diluendolo poco alla volta con il brodo, toglietelo dal fuoco a metà cottura.

Incorporatevi il parmigiano grattugiato, il burro rimasto e l’uovo, mescolate con delicatezza amalgamando bene gli ingredienti.

Rivestite con carta d’alluminio una teglia rotonda da forno di 21 centimetri di diametro, ricoprite il fondo e le pareti con il risotto, lasciatele da parte alcune cucchiaiate, al centro versate le verdure con il loro fondo di cottura. Ricoprite con il risotto lasciato da parte.

Ponete in forno caldo a 200 gradi a gratinare per circa 30 minuti, fino a quando la superficie non si sarà leggermente dorata.

Sformatelo su un piatto di portata rotondo, lasciatelo intiepidire, poi servitelo in tavola.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

160 g. di riso – 240 g. di piselli freschi

380 g. di asparagi – 200 g. di carciofi

150 g. di prosciutto cotto – 280 ml. di brodo di dado vegetale

50 g. di parmigiano reggiano grattugiato – 25 g. di burro

25 g. di cipolla – 1 uovo intero

10 g. di succo di limone – sale

VINI CONSIGLIATI

COLLI DI SCANDIANO E DI CANOSSA MARZEMINO – LAMBRUSCO DI SORBARA

COLLI DI SCANDIANO E DI CANOSSA MARZEMINO FERMO/FRIZZANTE

Aree di produzione: Emilia Romagna, affinamento: fino a 3 anni, caratteristiche: fermo/frizzante, abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, colore: rosso rubino, odore: tipico intenso, vitigni: marzemino (85%-100%) croatina e/o sgavetta e/o malbo gentile (0-15%), sapore: tipico gradevole pieno lievemente erbaceo, asciutto/abboccato/amabile/dolce, gradazione alcolica minima 11°.

LAMBRUSCO DI SORBARA

Aree di produzione: Emilia Romagna pr. Modena, caratteristiche: vivace abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, colore: rosso rubino o granato di varie intensità, odore: gradevole ricorda la violetta, vitigni: lambrusco di sorbara (60%-100%) lambrusco salamino (0-40%), sapore: di corpo fresco sapido armonico asciutto/semiasciutto/amabile/dolce, gradazione alcolica minima 10,5°.