Ricetta risotto con gli asparagi del contadino

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

40-50 MINUTI CIRCA

PER PORZIONE:

APPPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Scottate appena gli asparagi in acqua bollente salata.

Tagliate le punte e fatele insaporire in un po’ di burro scaldato, tenendole al fuoco per circa cinque minuti.

Soffriggete in olio e burro poca cipolla tritata finemente, aggiungete il riso, mescolatelo e lasciatelo insaporire e tostare per qualche minuto poi aggiungete gli asparagi e bagnate con il brodo mano a mano viene assorbito.

Quando è cotto aggiungete una cucchiaiata di burro fresco, mescolate bene e aggiungete una cucchiaiata di panna.

Mescolate e lasciate mantecare un paio di minuti.

Potrete anche mettere le punte degli asparagi una decina di minuti prima che termini la cottura ma dovete stare attenti a non romperle perché potrete usarle come presentazione della portata.

Date una bella spolverata di formaggio grattugiato e servite in tavola.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g. di riso

500 g. di asparagi

1 litro abbondante di brodo vegetale

olio – burro – cipolla – sale

formaggio grattugiato

VINI CONSIGLIATI

GARDA CORVINA

PIAVE CABERNET

BARDOLINO CHIARETTO

GARDA CORVINA

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino – odore: delicato fresco gradevole – vitigni: corvina (85%-100%) – sapore: piacevole armonico asciutto – gradazione alcolica minima 10,5°.

PIAVE CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia TV – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino quasi granato se invecchiato – odore: vinoso intenso tipico gradevole – vitigni: cabernet sauvignon e/o cabernet franc (85%-100%) – sapore: asciutto sapido di corpo lievemente erbaceo giustamente tannico armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

BARDOLINO CHIARETTO

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: fino a 2 anni caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 10,5°.

MOLISE MONTEPULCIANO RISERVA

Aree di produzione: Molise provincia CB/IS – affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 4-5 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino al granato con l’invecchiamento – odore: gradevole tipico vinoso intenso – vitigni: montepulciano (85%-100%) – sapore: morbido armonico leggermente tannico asciutto – gradazione alcolica minima 12.5°.