Ricetta salsa tartara

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

30 MINUTI

PER PORZIONE:

CALORIE 163

PREPARAZIONE

Per prima cosa fate bollire le uova per 7 minuti ( devono risultare ben sode). Raffreddatele sotto l’acqua fredda corrente, sgusciatele e separate i tuorli dagli albumi.

Tritate i tuorli sodi, trasferiteli in una terrina e schiacciateli con una forchetta.

Aggiungetevi la cipolla anch’essa ben tritata, la senape, il sale, il pepe e il prezzemolo pure tritato. Lavorate a lungo per amalgamare bene gli ingredienti tra loro.

Quando avrete ottenuto una crema morbida, cominciate a versare l’olio a filo, come per la maionese.

Mentre aggiungete l’olio, continuate a mescolare, meglio se con la frusta: la salsa deve risultare ben montata.

In ultimo aggiungete l’aceto e quando sarà tutto assorbito unite i bianchi dell’uovo, che avrete precedentemente triturato finemente.

Mescolate ancora, assaggiate e se occorresse aggiungete il sale.

Anche questa salsa si presta facilmente a delle varianti; se preferite un sapore più deciso e forte potrete aggiungere insieme alla cipolla anche un cucchiaio di cetrioli e di capperi tritati.

La salsa tartara va accompagnata con carni bollite sia fredde che calde, servite in salsiera.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

3 uova sode

1 cucchiaio di cipolla tritata

2 cucchiai di senape

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

sale – pepe

2 cucchiai di aceto bianco

½ tazza di olio

VINI CONSIGLIATI

OLTREPÒ PAVESE CABERNET SAUVIGNON

VALCALEPIO ROSSO RISERVA

FRANCIACORTA SATEN

TARQUINIA ROSSO NOVELLO

OLTREPÒ PAVESE CABERNET SAUVIGNON

Aree di produzione: Lombardia provincia PV – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, CARNI – colore: rubino intenso – odore: leggermente erbaceo tipico – vitigni: cabernet sauvignon (85%-100%) – sapore: armonico pieno lievemente tannico asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

VALCALEPIO ROSSO RISERVA

Aree di produzione: Lombardia provincia BG – affinamento: 3 anni obbligatori quindi fino a 5-6 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, FORMAGGI STAGIONATI – colore: rubino più’ o meno carico con riflessi tendenti al granato – odore: etereo intenso gradevole tipico – vitigni: cabernet sauvignon (25%-60%) merlot (40%-75%) – sapore: pieno armonico persistente asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

FRANCIACORTA SATEN

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: paglierino più o meno intenso con riflessi verdini o dorati – odore: bouquet proprio della fermentazione in bottiglia fine gentile ampio e composito – vitigni: chardonnay e/o pinot bianco (100%) – sapore: sapido fresco fine armonico asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

TARQUINIA ROSSO NOVELLO

Aree di produzione: Lazio provincia VT – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino più’ o meno intenso intenso – odore: vinoso vitigni: montepulciano e sangiovese (min 60% con minimo 25% per ciascun vitigno) cesanese comune (max 25%) altre (0- 30%) – sapore: sapido armonico di giusto corpo asciutto/amabile – gradazione alcolica minima 11°.