Ricetta scottadito

TEMPO DI PREPARAZIONE E COTTURA:

MEZZ’ORA

PER PORZIONE:

CALORIE 680

PREPARAZIONE

Ordinate dal macellaio le costolettine di abbacchio preparate a scottadito, cioè con l’osso messo a nudo quasi fino in fondo e la parte di carne staccata dall’osso rivoltata a contornare il filettino.

Appiattite con il batticarne il tutto e dategli la forma di una braciola.

In una ciotola battete le uova con un goccino di latte, insaporite con sale, pepe, prezzemolo tritato e pecorino grattugiato.

Immergete le costolette nell’uovo e poi passatele nel pangrattato che avrete setacciato per averlo ben fine.

Mettete nella padella dei fritti l’olio con due spicchi d’aglio tagliati a metà. Fateli rosolare e quando saranno ben coloriti mettete a cuocere le costolettine.

Doratele da ambo le parti, colatele, passatele in un foglio di carta assorbente per togliere l’eccesso di unto.

Ora passatele un attimo in forno a riscaldare e servite subito contornando con fettine di limone e carciofi impanati fritti.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

6 costolettine di abbacchio

2 uova

latte – sale – pepe – pecorino

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

2 spicchi di aglio

pane grattugiato

olio

VINI CONSIGLIATI

COLLI DEL TRASIMENO MERLOT RISERVA

AMARONE della VALPOLICELLA

GARDA CLASSICO GROPPELLO RISERVA

COLLI DEL TRASIMENO MERLOT RISERVA

Aree di produzione: Umbria – affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 3-4 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: CARNE ROSSE SELVAGGINA – colore: rubino con riflessi violacei al rosso mattone con l’invecchiamento – odore: vinoso gradevole – vitigni: merlot (85%-100% ) – sapore: pieno morbido armonico asciutto – grad. alcolica min. 13°.

AMARONE della VALPOLICELLA

Aree di produzione: Veneto diversi comuni provincia VR – affinamento: periodo minimo di invecchiamento di 2 anni a partire dal 1°gennaio dopo la vendemmia – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, SELVAGGINA – colore: rosso granato piuttosto carico – odore: frutta matura, confettura di amarena e di lamponi. In quelli più affinati si possono percepire anche sentori speziati e goudron vitigni: Corvina Veronese 45%-95%, ammesso Corvinone max 50% in sostituzione della Corvina; Rondinella 5%-30%, ammessi altri vitigni a bacca rossa non aromatici provincia di Verona max 15%, altri vitigni autoctoni a bacca rossa max 10% – sapore: pieno vellutato caldo asciutto – gradazione alcolica minima 14°.

GARDA CLASSICO GROPPELLO RISERVA

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – affinamento: 2 anni obbligatori (in botti di legno) quindi fino a 4 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, SELVAGGINA – colore: rosso rubino brillante – odore: vinoso fresco fruttato tipico con leggero sentore di legno – vitigni: groppello (85%-100%) – sapore: vellutato sapido con fondo mandorlato asciutto – gradazione alcolica minima 12°.