Ricetta seppie ripiene

Pietanza di pesce

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA CIRCA

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Pulite le seppie che devono essere molto grosse: togliete gli occhi, l’osso, stando attenti a non rompere il sacchetto dell’inchiostro, lavatele.

Preparate il ripieno: fate un composto con pane grattugiato, aglio e prezzemolo tritati finemente, unitevi due cucchiaiate abbondanti di formaggio grattugiato, regolate di sale e di pepe, ammorbidite il composto con una cucchiaiata d’olio extravergine d’oliva e legate il tutto con un uovo.

Aggiungete un po’ di tonno sottolio sminuzzato e qualche cappero tritato, mescolate con cura il tutto.

Con questo composto riempite le seppie e cucite la chiusura con ago e filo. In una capace casseruola scaldate cinque o sei cucchiaiate d’olio e unitevi il trito di prezzemolo e fate rosolare le seppie, quando hanno preso colore bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco secco, lasciatelo evaporare tutto e poi coprite quasi a filo con l’acqua. cuocete a fuoco basso e coperto fino a che il sugo di cottura si sarà del tutto ristretto e quasi assorbito. Servite in tavola le seppie tagliate a fette.

Questo piatto è ottimo sia caldo che freddo.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

2 seppie molto grosse

mezzo bicchiere di vino bianco secco

olio extravergine d’oliva

per il ripieno:

prezzemolo, aglio, rosmarino

formaggio grattugiato

olio – uovo – sale – pepe

tonno sottolio

capperi

VINI CONSIGLIATI

FRIULI ANNIA CHARDONNAY FERMO/FRIZZANTE

FRIULI ANNIA VERDUZZO FRIULANO FERMO/FRIZZANTE

FRIULI ISONZO PINOT BIANCO SPUMANTE (amabile/asciutto)

FRIULI ANNIA CHARDONNAY FERMO/FRIZZANTE

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia – caratteristiche: – fermo/frizzante – abbinamento consigliato: APERITIVO, PESCE – colore: paglierino chiaro con sfumature verdognole – odore: leggero profumato tipico – vitigni: chardonnay (90%-100%) – sapore: armonico vellutato asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

FRIULI ANNIA VERDUZZO FRIULANO FERMO/FRIZZANTE

(asciutto/amabile/dolce)

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD – caratteristiche: fermo/frizzante – abbinamento consigliato: PESCE E UOVA – colore: giallo dorato – odore: vinoso tipico – vitigni: verduzzo friulano (90%-100%) – sapore: lievemente tannico di corpo asciutto/amabile/dolce – gradazione alcolica minima 11°.

FRIULI ISONZO PINOT BIANCO SPUMANTE

(amabile/asciutto)

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia GO – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: PESCE E PIATTI A BASE DI VERDURA – colore: paglierino chiaro o leggermente dorato – odore: delicato tipico gradevole – vitigni: pinot bianco (100%) – sapore: vellutato morbido armonico gradevole asciutto/amabile – gradazione alcolica minima 11°.