Gli ingredienti per 4 persone:

  • 600g di spezzatino di vitella;
  • 500g di pelati;
  • 4 patate medie;
  • 1 cipolla grande;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1/2 bicchiere di vino rosso;
  • peperoncino;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 1 cucchiaino di timo selvatico;
  • olio, sale e pepe.

La preparazione:

In una casseruola fate imbiondire la cipolla con l’olio e l’aglio, unite la carne e fate rosolare bene; salate e pepate, quindi fate sfumare il vino rosso.

Aggiungere il pomodoro, il timo selvatico, il peperoncino, il rosmarino e fate cuocere a fuoco moderato per 15/20 minuti; a questo punto unite le patate (pelate e tagliate a pezzi) aggiustare di sale e di pepe e lasciate cuocere per almeno una ventina di minuti con pentola coperta, a fuoco basso (per il tempo di cottura delle patate). Nel caso in cui il sugo si dovesse restringere, allora allungate con acqua.

Accompagnate il piatto con un Cesanese del Piglio Colle Vignali, un vino non filtrato, al quale è bastata la decantazione naturale, e per questo di color granato cupo, profondo e concentrato, di grande consistenza nel calice.