Ricetta stoccafisso alla vicentina

Pietanza di pesce

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

TRE ORE

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE ALTO

PREPARAZIONE

Battete lo stoccafisso e tenetelo a bagno per tuta la notte. Ma è possibile trovare quello già bagnato che vi farà sicuramente risparmiare tempo e fatica.

Sgocciolate lo stoccafisso e toglietegli le spine ma lasciate intatta la pelle perché l’untuosità della pelle renderà più consistente e vellutato il sugo, e tagliatelo a pezzi abbastanza grossi.

Tritate finemente tre o quattro cipolle, mescolatevi uno spicchio d’aglio e un po’ di prezzemolo.

Fate soffriggere questo trito in abbondante olio (tre bicchieri), quando la cipolla è imbiondita aggiungete lo stoccafisso, passato in un miscuglio di farina e formaggio grattugiato.

Fatelo rosolare leggermente, regolate di sale e copritelo con il latte intiepidito e il resto dell’olio anche questo scaldato.

A questo punto inizia la cottura tenendo il fuoco molto basso.

Fate cuocere per un paio d’ore agitando di tanto in tanto ma senza mescolare.

Servite con il sugo.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

800 g. di stoccafisso

350 g. di cipolle

1 spicchio d’aglio

prezzemolo, sale

¾ di olio

farina, formaggio

½ litro di latte

VINI CONSIGLIATI

TORGIANO CHARDONNAY

COLLI DEL TRASIMENO VIN SANTO

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

TORGIANO CHARDONNAY

Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: tipico intenso gradevole – vitigni: chardonnay (85%-100%) altre (15%) – sapore: asciutto fruttato leggermente acidulo asciutto – grad. alcolica min. 10,5°.

COLLI DEL TRASIMENO VIN SANTO

Aree di produzione: Umbria – affinamento: fino a 10 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: DESSERT E FUORI PASTO – colore: dal giallo paglierino all’ambrato con riflessi dorati – odore: etereo intenso tipico tipico – vitigni: trebbiano (40%-70%) grechetto e/o pinot bianco e/o pinot grigio (30%-60%) altri (0-30%) – sapore: tipico persistente armonico asciutto – grad. alcolica min. 14+2°.

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

(asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria – affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: leggermente vinoso delicato tipico – vitigni: grechetto (85%-100%) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) – sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico – asciutto/abboccato – grad. alcolica min. 11,5 – 12° (di Todi).