Ricetta stracciatella di lattuga

TEMPO DI PREPARAZIONE 15 MINUTI

TEMPO DI COTTURA 40 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 250

PROTEINE: 12 g.

GRASSI: 11 g.

CARBOIDRATI: 23 g.

PREPARAZIONE

Nettate la lattuga, lavatela più volte in acqua fredda, lessatela per 5 minuti in acqua bollente leggermente salata, scolatela e tritatela.

Fate rinvenire i funghi in acqua tiepida per 15 minuti e strizzateli.

Pulite e tritate la maggiorana, private dei gambi il prezzemolo, lavatelo con cura, asciugatelo, tritatelo finemente insieme ai funghi strizzati.

Raccogliete la lattuga tritata in una pentola di coccio, la cipolla tagliata a fettine e l’olio. Aggiungetevi i funghi tritati con il prezzemolo, lasciate cuocere per 5-10 minuti.

Tostate il pane. Bagnate tutto con il brodo e cuocete a pentola coperta e a calore moderato per 20 minuti.

Intanto, in una terrina sbattete le uova con il parmigiano, la maggiorana e un pizzico di sale.

Tuffate il composto nel brodo e fate cuocere per alcuni minuti, mescolate con una forchetta velocemente, finché l’uovo non si sarà rappreso.

Togliete la pentola dal fuoco.

Mettete la stracciatella in una zuppiera e portate in tavola, disponete le fette di pane tostato nelle fondine, versateci sopra la zuppa ben calda.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

800 g. di lattuga

4 fette di pane casereccio tagliato non troppo sottile

30 g. di parmigiano reggiano – 20 g. di olio extravergine d’oliva

100 g, di cipolla (1 cipolla media) – 15 g. di funghi porcini secchi

2 uova – 2 albumi – 2 rametti di maggiorana fresca

1 ciuffo di prezzemolo – 1 litro di brodo di dado leggero – sale

VINI CONSIGLIATI

GARDA COLLI MANTOVANI ROSSO – TERRE DI FRANCIACORTA ROSSO

GARDA COLLI MANTOVANI ROSSO

Aree di produzione: Lombardia provincia di Brescia – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino con l’invecchiamento – odore: vinoso delicato gradevole – vitigni: merlot (0-45%) rondinella (0-45%) cabernet (0-20%) sangiovese e/o molinara (rossanella) e/o negrara trentina (0-15%) – sapore: asciutto armonico leggermente amarognolo asciutto – gradazione alcolica minimo 10,5 gradi.

TERRE DI FRANCIACORTA ROSSO

Aree di produzione: Lombardia provincia di Brescia – affinamento: fino a 4-5 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso vivo con riflessi violacei se giovane odore: fruttato erbaceo tipico – sapore: di medio corpo vinoso armonico asciutto – gradazione alcolica minimo 11 gradi.