Ricetta tagliatelle alle capesante

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA CIRCA

PER PORZIONE:

CALORIE 960

PREPARAZIONE

Preparate prima di tutto il fumetto di pesce: lavate molto bene i resti di pesce, spezzettateli e metteteli in una pentola con le verdure mondate e affettate e 2 litri di acqua.

Unite una manciata di sale e portate lentamente a bollire schiumando le impurità in superficie.

Continuate la cottura ed eliminate la schiuma, quando non se ne produrrà più, coprite e fate sobbollire per una quindicina di minuti.

Poi aggiungete il vino bianco e qualche granello di pepe e continuate la cottura per altri quindici minuti.

Ora filtrate il fumetto utilizzando uno scolapasta protetto da una tela fitta bagnata.

Mentre il fumetto cuoce abbrustolite i peperoni sulla fiamma, spellateli e tagliateli a pezzetti.

Tritate la cipolla con l’aglio e fateli appassire in 10 g. di burro e olio, unite i peperoni, salate, pepate e fate stufare per 5 minuti; frullate il tutto con 1 dl. di fumetto di pesce che avete preparato.

Versate in una casseruola, unite la panna e fate sobbollire per 7 o 8 minuti mescolando per amalgamare bene.

Adesso aprite le capesante a crudo, estraete le noci e mettetele nel restante fumetto di pesce, calcolate tre minuti di cottura dal momento in cui inizia il bollore.

Tenete da parte il corallo. Spegnete il fuoco e lasciate le capesante nel brodetto.

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata, scolatele e conditele con la salsa al peperone, 40 g. di burro fuso, le noci delle capesante tagliate a fette, il corallo e una macinata di pepe.

Guarnite con prezzemolo tritato e servite.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

12 capesante

2 peperoni rossi carnosi

1 cipolla media

2 spicchi di aglio

50 g. di burro

1 cucchiaio di olio

8 dl. di fumetto di pesce, 1 dl. di panna

300 g. di tagliatelle fresche agli spinaci

1 cucchiaio di prezzemolo tritato sale, pepe

PER IL FUMETTO

1 kg. di teste – lische – pelle e pinne di pesce

1 cipolla – 1 carota – 1 porro

1 costa di sedano e mazzetto guarnito

5 dl. di vino bianco secco

sale e pepe in grani

VINI CONSIGLIATI

ALTO ADIGE VALLE ISARCO TRAMINER AROMATICO

COLLIO GORIZIANO O COLLIO (Venezia Giulia)

ALTO ADIGE VALLE ISARCO TRAMINER AROMATICO

Aree di produzione: Trentino – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo molto chiaro con riflessi verdognoli – odore: leggermente aromatico da fino ad intenso – vitigni: traminer aromatico (100%) – sapore: asciutto fresco vellutato aromatico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

COLLIO GORIZIANO O COLLIO (Venezia Giulia)

Derivato da un uvaggio di Ribolla gialla. Tocai e Malvasia, ha un profumo brioso e un sapore asciutto, fresco e vivace, colore paglierino più o meno intenso, profumo neutro, gradazione alcolica di 11/12°. Va servito a 10° circa con piatti di PESCE ed è indicato con i FRUTTI DI MARE E LA TROTA.