Ricetta torta glassata alle noci caramellate: TEMPO DI PREPARAZIONE E COTTURA 90 MINUTI

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 180 gradi. Imburrate la placca di cottura e infarinatela leggermente.

Fate la pasta sbattendo i tuorli con lo zucchero finché il composto sarà liscio e gonfio.

Rompete il cioccolato a pezzetti e fatelo fondere a bagnomaria con due cucchiai d’acqua e poi unitelo al composto di uova.

Ora unite la farina setacciata, montate gli albumi a neve ferma e incorporate anche questi delicatamente.

Versate la pasta sulla placca formando un quadrato di 22 cm di lato, pareggiate la superficie e cuocete per tre quarti d’ora.

Adesso preparate la crema: tritate le noci, sbattete bene l’uovo intero con lo zucchero tenuto in una ciotola a bagnomaria su acqua calda.

Lavorate il burro a crema e incorporatelo all’uovo con le noci e il brandy. Tagliate la pasta in tre parti orizzontalmente, farcite ogni parte con la crema preparata e pressate con le mani.

Coprite la torta con carta di alluminio e mettetela in frigorifero per almeno tre ore.

Preparate la glassa facendo fondere a bagnomaria il cioccolato fondente tagliato a pezzi con la panna, sempre mescolando.

Ora spalmate sul dolce la glassa primo di rimetterlo in frigorifero. Preparate il caramello sciogliendo lo zucchero con l’acqua su fuoco moderato.

Quando sarà biondo, aggiungete il succo del limone.

Tuffate i gherigli di noce nel caramello, dopo averli infilati su uno stecchino.

Appoggiateli su un piatto unto di olio di mandorle. Decorate il dolce con i gherigli e rimettetelo in frigorifero fino al momento di servire.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

PER LA PASTA:

4 uova – 200 g. di zucchero semolato

100 g. di cioccolato fondente – 125 g. di farina bianca

PER LA CREMA

100 g. di gherigli di noce – 1 uovo

125 g. di zucchero semolato – 100 g. di burro – 2 cucchiaiate di brandy

PER LA GLASSA

100 g. di cioccolato – 2 cucchiaiate di panna fresca

PER IL CARAMELLO

125 g. di zucchero semolato – 2 cucchiaiate di acqua

qualche goccia di succo di limone

100 g. di gherigli di noci – 1 cucchiaio di olio di mandorle

VINI CONSIGLIATI

MARSALA RUBINO FINO – OLTREPÒ PAVESE MALVASIA SPUMANTE

MARSALA RUBINO FINO

(asciutto/semiasciutto/dolce)

Aree di produzione: Sicilia pr. TP – affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 10 anni ed oltre – caratteristiche: fermo, abbinamento consigliato: DESSERT – colore: rubino con riflessi ambrati con l’invecchiamento – odore: profumo tipico – vitigni: perricone e/o calabrese e/o nerello mascalese (70%-100%) grillo e/o catarratto e/o ansonica e/o damaschino (0-30%) – sapore: tipico, asciutto/semiasciutto/dolce – gradazione alcolica minima 17°.

OLTREPÒ PAVESE MALVASIA SPUMANTE

(asciutto/amabile/dolce)

Aree di produzione: Lombardia provincia di Pavia – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: FINE PASTO E CONVERSAZIONE – colore: giallo paglierino – odore: aromatico tipico intenso – vitigni: malvasia di candia aromatica (85%-100%) – sapore: asciutto/amabile/dolce – gradazione alcolica minima 10 gradi.