Ricetta zarzuela alla catalana

Pietanza di pesce

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA E MEZZA CIRCA

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Pulite le seppie e i calamari e tagliateli a striscioline. Lavate gli scampi ed eviscerateli. Tagliate a medaglioni la coda dell’aragosta cruda. Lavate le cozze spazzolandole bene. Tagliate a pezzetti il merluzzo e l’anguilla dopo averli lavati con cura.

Tritate la cipolla e l’aglio e mettetelo in una padella con un paio di cucchiaiate d’olio e fate appassire a fuoco molto basso, aggiungete i pomodori tritati, i peperoni tagliati a striscioline e il prezzemolo tritato. Fate cuocere a fuoco basso per una decina di minuti e aggiungete tutti i pesci, crostacei e molluschi che avete preparato, aggiungete il vino bianco secco, salate, date un’abbondante macinata di pepe e aromatizzate con lo zafferano diluito in pochissima acqua.

Fate cuocere per una ventina di minuti, poi aggiungete le olive snocciolate e continuate la cottura per cinque minuti.

Servite nel recipiente di cottura.

DOSI

INGREDIENTI

12 scampi – 1 aragosta

200 g. di seppie – 200 g. di calamari

500 g. di cozze – 400 g. di merluzzo

300 g. di anguilla – 2 cipolle

2 spicchi d’aglio – olio extravergine d’oliva

300 g. di polpa di pomodoro – 2 peperoni

1 ciuffo di prezzemolo – 2 dl. di vino bianco secco

100 g. di olive nere snocciolate – 1 pizzico di zafferano

sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia PD/VE/TV – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: PESCE – colore: da giallo paglierino ad ambrato con riflessi ramati – odore: delicato tipico fruttato – vitigni: pinot grigio (90%-100%) – sapore: asciutto armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia TV – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino o ramato – odore: tipico intenso fruttato vitigni: pinot bianco (85%-100%) chardonnay e/o pinot grigio (0%-15%) – sapore: vellutato morbido armonico asciutto – gradazione alcolica minia 11°.

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

(asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria – affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: leggermente vinoso delicato tipico – vitigni: grechetto (85%-100% ) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) – sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico – asciutto/abboccato – grad. alcolica min. 11,5° – 12° (di Todi).