Ricetta zuppa di trippa all’aretina

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

3 ORE

PER PORZIONE:

CALORIE 400

PREPARAZIONE

Tagliate finemente la trippa dopo averla ben lavata e scolata.

Tritate aglio e prezzemolo e tagliate a pezzi grossi sedano e carote. Tritate finissimi insieme basilico e rosmarino.

Ponete a fuoco mezzo bicchiere di olio, la cipolla tritata, il prezzemolo e l’aglio; lasciate rosolare rimestando spesso, poi unite le verdure preparate e rosolate ancora dieci minuti.

Aggiungete ora il brodo di carne, la trippa e i pelati, salate, pepate e aggiungete le spezie.

Incoperchiate e lasciate cuocere per due ore, mescolando ogni tanto, a fuoco basso.

A cottura ultimata unite qualche cucchiaio di olio e il parmigiano grattugiato.

Ottimo piatto se accompagnato da pane casereccio tostato in forno e non sulla piastra.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 kg. e 200 di trippa

½ kg. di pomodori pelati in scatola

3 spicchi di aglio

3 gambi di sedano

una manciata di prezzemolo

una manciata di basilico

1 grossa cipolla

rosmarino

4 cucchiaiate abbondanti di parmigiano grattugiato

olio

spezie – sale – pepe

2 litri di brodo di carne (va bene anche quello di dado)

VINI CONSIGLIATI

BARDOLINO CHIARETTO

PIAVE CABERNET

CONTESSA ENTELLINA ROSSO RISERVA

BARDOLINO CHIARETTO

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: fino a 2 anni caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 10,5°.

PIAVE CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia TV – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino quasi granato se invecchiato – odore: vinoso intenso tipico gradevole – vitigni: cabernet sauvignon e/o cabernet franc (85%-100%) – sapore: asciutto sapido di corpo lievemente erbaceo giustamente tannico armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

CONTESSA ENTELLINA ROSSO RISERVA

Aree di produzione: Sicilia provincia PA – affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 5 anni – caratteristiche: rosso – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso rubino con riflessi granato se invecchiato – odore: tipico, intenso vinoso – vitigni: calabrese e/o syrah (50%-100%) altre (0-50%) – sapore: asciutto corposo vellutato con retrogusto amarognolo asciutto – gradazione alcolica minima 11°.