Inizia da oggi una carrellata di ricette per il giorno di Natale, ma anche per la cena della vigilia. E prendo il via con una ricetta che ha quale ingrediente principale gli asparagi. Una verdura pregiata dal sapore inconfondibile comunque preparata: in antipasti e piatti unici, in deliziosi primi piatti e come gustoso contorno. Cotti al vapore o al forno o gratinati gli asparagi sono una delizia. Gli asparagi in cucina sono, infatti, molto versatili e non vi faranno mai sfigurare: in famiglia o con gli amici possono anche “far festa”.

INVOLTINI AGLI ASPARAGI

PREPARAZIONE

Pulite e preparate gli asparagi in questo modo: tagliate la parte più dura e terrosa del gambo per un paio di centimetri, poi con un coltello grattate il resto fino alla parte verde. Lavate gli asparagi sotto l’acqua fredda, poi tagliateli a tocchetti e tritateli fini in un robot. Sbucciate e tritate con un coltello gli scalogni.

Riscaldate l’olio d’oliva extravergine in una padella e aggiungetevi insieme gli scalogni e gli asparagi, insaporite con un pizzico di sale, bagnate con qualche cucchiaio d’acqua calda e coprite con un coperchio. Abbassate la fiamma e cuocete dolcemente per 15 minuti.

Mentre gli asparagi cuociono, con un coltello tritate finissime le foglie di prezzemolo ben lavate e asciugate.

In una ciotola mettete la ricotta insieme agli asparagi, aggiungete due cucchiai di prezzemolo tritato, regolate di sale e pepe e lavorate l’impasto con un cucchiaio di legno per amalgamare bene gli ingredienti.

Cuocete per qualche minuto le lasagne in acqua bollente salata, scolate con una schiumarola e stendetele su un canovaccio pulito. Quindi tagliatele a metà per ottenere 8 quadrati. Al centro di ognuno dei quadrati distribuite il ripieno di ricotta e asparagi e ripiegate i quadrati formando degli involtini. Appoggiate poi gli involtini in una teglia rivestita di carta da forno bagnata e strizzata e metteteli per 10 minuti in forno a riscaldato a 180°.

Nel brodo vegetale abbastanza caldo stemperate una bustina di zafferano; in un pentolino fate fondere il burro, aggiungete a pioggia la farina setacciata e mescolate con un cucchiaio di legno. Appena il composto inizia a sfrigolare, diluitelo con il brodo vegetale. Abbassate la fiamma e fate addensare mescolando con una frusta per evitare grumi.

Stendete un velo di questa salsa sul fondo di ogni piatto, appoggiatevi due involtini, spolverizzate con il prezzemolo tritato e servite.

TEMPO DI PREPARAZIONE E COTTURA:

1 ORA

DIFFICOLTÀ:

MEDIA

PER PORZIONE:

CALORIE 400

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

4 fogli di lasagne fresche

250 g di asparagi

100 g di ricotta vaccina

2 scalogni

40 g di burro vegetale

40 g di farina di grano tenero tipo 00

3 dl di brodo vegetale

1 bustina di zafferano

10 g di prezzemolo fresco in foglie

20 g di olio extravergine d’oliva

sale – pepe bianco

Quale vino?

In abbinamento vini da tutto pasto, come il Bagnoli Cabernet e il Bardolino Superiore.

Photo Credit: 1la via photopin cc