Scottate i pistacchi in acqua bollente per 1 minuto. Asciugateli, puliteli dalla pellicina con un canovaccio e tagliatene a metà i 3/4.

Fate bollire per qualche minuto gli scalogni, poi fateli a spicchi.

Sciogliete lo zafferano nel vino.

Fate imbiondire il burro in una padella, mettete il salmone (dalla parte della carne se ha ancora la pelle) e fate cuocere a fuoco vivo per un paio di minuti, irrorate con il vino e fate evaporare. Girate il pesce, unite lo scalogno, aggiustate di sale e portate a cottura (coperto a fuoco basso per 5 minuti circa).

Aggiungete i pistacchi, pepe e servite caldo.