Scaloppine ai funghi: una ricetta veloce per un secondo piatto raffinato, per buongustai

Anna Carbone 19 marzo 2014
Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
40 minuti
Tempo totale:
50 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 4 scaloppe di vitello
  • 350 g di funghi freschi
  • olio
  • burro q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Farina q.b.
  • ½ litro di panna

La ricetta è in effetti veloce, ma il risultato è veramente da chef. Ed è un bene, visto il poco tempo a disposizione per stare ai fornelli. È un secondo piatto di carne gustoso, per il quale potete usare sia le scaloppe di vitello che quelle ricavate dalla fesa di tacchino, naturalmente più economica, e con i tempi che corrono…Ma anche il petto di pollo, tagliato a fettine sottilissime, si presta a questa preparazione. Ne risulta un sapore squisito: la panna, in aggiunta ai funghi, conferisce alle carni un sapore molto delicato, che non appesantisce e non crea, in genere, difficoltà di digestione. E poiché oggi è la Festa del Papà, potreste preparare questo piatto per il vostro papà.

Preparazione:

Tagliate i funghi a fettine e cuoceteli per 20 minuti in olio e burro. Potete usare anche burro vegetale, se credete. Aggiustate di sale e, quando i funghi hanno emesso l'acqua, toglieteli dal fuoco.
Infarinate leggermente le scaloppine e doratele per 10 minuti in olio e burro, poi ritiratele dal fuoco e tenetele al caldo.
Nel sugo di cottura versate la panna e lasciatela riscaldare qualche minuto, poi aggiungete i funghi e le scaloppine e cuocete per altri 10 minuti.

Photo Credit: catorze14 via photopin cc

Note:

Informazioni utili