Sorbetto al pompelmo e limone: sapori agrumati in un dolce senza tempo

Anna Carbone 14 settembre 2014
Tempo totale:
20 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • + 2 ORE PER IL FREEZER
  • 200 g di zucchero
  • 2 pompelmi non trattati
  • 1 limone non trattato
  • 1 uovo

Senza tempo perché le sue origini risalgono alla notte dei tempi, alla Cina, all’Oriente. Composti inizialmente da una miscela di neve, frutta e miele, oggi sono fra le specialità italiane più conosciute.

Poco calorici, i sorbetti apportano essenzialmente zuccheri. Gustosi e light: due ragioni in più per scegliere un sorbetto a fine pasto. Il sorbetto al pompelmo e succo di limone è dolce e fresco, ma soprattutto leggero, ricco di vitamine. Un dessert invitante, che permette di chiudere in bellezza un pranzo o di fare anche uno spuntino freddo e decisamente leggero, grazie al succo di pompelmo.Il segreto di un buon sorbetto sta nel saper “insiemare” sapori vari per un fine pasto invece della frutta. Per questa ricetta ho scelto sapori agrumati, ma potete provare anche divini sapori di arance e fragole, per finire in dolcezza e soprattutto in leggerezza; di sole fragole o, andando sull’esotico, di mango e papaya. Idee light per un dessert da provare…La soluzione “sorbetto” è sempre ideale per la pausa in un pomeriggio particolarmente caldo o quando si ha voglia di qualcosa di diverso e più sano di qualunque drink.

Preparazione:

Versate in una pentola 5 dl di acqua e lo zucchero e mettete sul fuoco mescolando. Fate sobbollire per 2-3 minuti, poi spegnete.
Unite il succo degli agrumi e anche parte delle scorze grattugiate se preferite un aroma più intenso. Lasciate intiepidire e filtrate.
Montate a neve fermissima l'albume e incorporatelo al liquido.
Mettete il composto nel freezer per un paio d'ore, mescolando di tanto in tanto con una forchetta in modo da ottenere un composto spumoso e non completamente gelato.

Photo Credit: [puamelia] via photopin cc

Note:

Informazioni utili