Spaghetti al farro: piatto veloce e raffinato con acciughe e tartufo

Anna Carbone 10 dicembre 2012
Tempo totale:
20 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 180 g. di spaghetti al farro
  • 2 cucchiai di burro
  • acciughe all'olio d'oliva
  • tartufo nero

La spaghettata è sempre la soluzione migliore per affrontare un pranzo veloce. Ma cosa fare quando il pranzo è ‘importante’ (con il capo, i suoceri o la nuova fiamma) e si è del tutto impreparati? Spaghettata è la risposta, ma con un gran tono come quello di questa ricetta con acciughe e una spruzzata di tartufo nero finale. Divino.

Preparazione:

Mettere a bollire l'acqua per la pasta. Nel frattempo sgocciolate le acciughe all'olio di oliva su carta assorbente e ammorbidite il burro a temperatura ambiente. Su un tagliere, iniziate a tagliare le acciughe con un coltello, riducendole in una pasta molto fine. A questo punto, aggiungete il burro e lavorate con il coltello, come se fosse una spatola. Trasferite in una ciotola capiente, che possa contenere gli spaghetti. Cuocete la pasta al dente (pochissimo sale in cottura, per non coprire il sapore del condimento e della pasta), scolatela e trasferitela nel contenitore con il burro di acciughe. Mescolate molto bene con un forchettone. Se il composto verrà lavorato a dovere, si scioglierà del tutto al contatto con la pasta calda. Servite subito, aggiungendo il tartufo nero al momento.

Note:

N.B Nelle stagioni in cui è difficile trovare tartufo, potrete servire gli spaghetti con il solo burro alle acciughe e una bella macinata di pepe nero.

320 CALORIE PER PORZIONE.

I VINI CONSIGLIATI:
CARSO

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia TS/GO - affinamento: fino a 2 anni caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino intenso - odore: tipico vinoso - vitigni: cabernet franc e/o cabernet sauvignon e/o terrano e/o merlot e/o altri vitigni rossi - sapore: armonico di corpo asciutto - gradazione alcolica minima 10°.

COLLI ORIENTALI DEL FRIULI MERLOT SUPERIORE
Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD - affinamento: fino a 4 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino granato se invecchiato - odore: gradevole tipico - vitigni: merlot (85%-100%) - sapore: pieno sapido asciutto gradazione alcolica minima 11,5°.

MOLISE MONTEPULCIANO RISERVA
Aree di produzione: Molise provincia CB/IS - affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 4-5 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rosso rubino al granato con l'invecchiamento - odore: gradevole tipico vinoso intenso - vitigni: montepulciano (85%-100%) - sapore: morbido armonico leggermente tannico asciutto - gradazione alcolica minima 12.5°.

photo credit: SpecialKRB via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili