Spaghetti alla chitarra con pomodorini, pinoli e uvetta in 15 minuti

Anna Carbone 15 agosto 2014
Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Tempo totale:
15 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 400 g di spaghetti alla chitarra
  • 300 g di pomodori ciliegia
  • 40 g di pinoli
  • 30 g d'uvetta
  • 5 cucchiai di pangrattato
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio d'oliva extravergine
  • menta
  • basilico
  • maggiorana
  • sale
  • pepe

Sapori particolari, accostamenti originali e diversi dal solito pomodoro e basilico in un piatto dietetico ma non troppo: gli spaghetti alla chitarra con pomodorini, pinoli e uvetta che potete preparare in 15 minuti. I classici du’ spaghi in una ricetta nuova. Non solo per il formato speciale dei classici spaghetti, ma anche per il condimento semplice ma gustosissimo. Una spaghettata veloce per un pranzo last minute ma anche per un pranzo importante. Non sono i piatti da gran tono a fare importanza, ma i sapori e…l’atmosfera.

In alto i cuori, quindi. E anche i calici, se siete in compagnia, con il Brunello di Montalcino Docg, che per le sue caratteristiche è un ottimo vino da meditazione e relax per il suo bouquet armonioso, a una temperatura di circa 18°-20°. Cosa volere di più? Cibo, vino e buona compagnia: tris di successo.

Gli spaghetti, poi, sono sempre motivo di allegre tavolate: ai pomodorini secchi e limone, alle erbe e addirittura in frittata, tanto per citare alcune varianti.

Un’idea in più: a piacere potete completare il piatto con poca ricotta salata a scaglie.

Preparazione:

Ammollate l'uvetta in acqua tiepida per almeno quindici minuti.
Intanto tostate i pinoli in una padella antiaderente con poco olio per circa un minuto. Allo stesso modo tostate il pangrattato e tenetelo da parte.
Fate soffriggere lo spicchio d'aglio nell'olio d'oliva extravergine, unite i pomodori tagliati in due parti, i pinoli, l'uvetta, il sale e il pepe. Fate cuocere a fiamma viva per cinque minuti e a fine cottura eliminate l'aglio. Cuocete gli spaghetti alla chitarra al dente, scolateli e uniteli in padella al condimento preparato e fate insaporire mescolando delicatamente. Completate cospargendo la pasta con il pangrattato e con le erbe aromatiche fresche tritate.

Photo Credit: adactio via photopin cc

Note:

Informazioni utili